Messico, operazione chirurgica per Lozano dopo il brutto infortunio

Dopo il brutto infortunio rimediato durante la partita tra Messico e Trinidad e Tobago, Hirving Lozano è stato operato ed è ora cosciente.

11/07/2021

11:40

• Tempo di lettura: 1 minuto

Tempo di lettura: 1 minuto

(Copyright: xAlbertxPenax)

Sono stati attimi spaventosi quelli vissuti durante la partita tra Messico e Trinidad e Tobago, nella gara dei gironi della CONCACAF Gold Cup. Al 10′ Hirving Lozano, cadendo in area di rigore, si è scontrato violentemente con il ginocchio del portiere Phillip. Un colpo talmente tanto forte da far perdere i sensi all’attaccante, costretto a uscire in barella e col collare dal campo.

Portato d’urgenza in ospedale, Lozano è stato operato a causa di un brutto taglio riportato vicino all’occhio. È ora cosciente, le condizioni sono stabili ma resterà comunque in osservazione. Nel post partita l’allenatore Jorge Theiler ha dichiarato: “Abbiamo vissuto un momento di sconforto, siamo rimasti sgomenti per il colpo. Abbiamo pensato che avesse influito sulla sua salute e ci siamo preoccupati; ora siamo più rassicurati sapendo che sta bene“.