Milan, Berezutski (All. CSKA Mosca): “Vlasic vuole partire ma costa molto”

Il tecnico del CSKA Mosca Aleksej Berezutski ha parlato del futuro di Nikola Vlasic, nome forte in entrata per il mercato del Milan.

20/07/2021

14:20

• Tempo di lettura: 1 minuto

Tempo di lettura: 1 minuto

(Photo: Anton Novoderezhkin/TASS)

Nel corso dell’ultima settimana, il suo nome, è entrato prepotentemente nelle trame del mercato del Milan. Si parla di Nikola Vlasic, trequartista classe 1997 del CSKA Mosca e della Nazionale croata. Dalla Russia hanno parlato più volte di accordo vicino e, soprattutto, della volontà del giocatore di vestire la maglia rossonera. Tuttavia, il club russo, non sembra intenzionato a farlo partire a ‘prezzo di saldo’ seppur volendo assecondare la sua intenzione di lasciare il club. A tal proposito, ha parlato il tecnico dei russi Aleksej Berezutski. Le sue parole sono state riportate da calciomercato.com.

“Qualsiasi allenatore è sempre in attesa di nuovi acquisti e sa che qualcuno può lasciare il club, questo è normale. Finché la finestra di mercato non è chiusa, tutto è possibile. Tutti conoscono la situazione di Vlasic, Nikola ha detto molte volte che vuole cambiare club e giocare a un livello più alto. Questa è normale nel calcio. Lui e il suo entourage devono capire che nessuno lo lascerà partire gratis. Costa un sacco di soldi. Ma ribadisco, il club è pronto a una sua uscita”. Parole di apertura alla cessione ma, al tempo stesso, l’intenzione acclarata di riscuotere un buon incasso dalla sua cessione. Milan avvertito.

LEGGI ANCHE: Milan, il punto sul mercato: obiettivo rinnovo di Kessie