Milan-Bologna, Pioli: “Nulla da rimproverare alla squadra a parte la lucidità”

Il tecnico rossonero amareggiato per il pareggio applaude comunque la prestazione della squadra.

04/04/2022

23:25

• Tempo di lettura: 2 minuti

Tempo di lettura: 2 minuti

(Photo by Marco Luzzani/Getty Images)

Il tecnico del Milan, Stefano Pioli, ha analizzato a Sky il pareggio contro il Bologna maturato a San Siro. Le sue parole:

SULLA PARTITA: “Credo che sia abbastanza facile l’analisi della partita di questa sera, non abbiamo trovato il guizzo e la giocata giusta. Trenta tiri, la squadra ha fatto la partita. Il Bologna si è difeso bene. O le sblocchi e diventano più semplice altrimenti sono complicate. Il calcio è così, andrà meglio la prossima”.

LEGGI ANCHE: Liga, la Real Sociedad al fotofinish. Isak al 96′ stende l’Espanyol

SU UN EVENTUALE BLOCCO MENTALE: “Escludo totalmente un blocco mentale, abbiamo fatto la partita giusta tranne negli ultimi 20 metri dove ci è mancato qualcosa. In questo periodo stiamo segnando poco ma non eravamo presuntuosi, sapevamo di dover fare una grande partita e l’abbiamo fatta. Ci è mancata lucidità, non ho nulla da dire alla squadra tranne di essere più cinici in certe occasioni”.

SULLE DIFFICOLTA’ PER TUTTE LE SQUADRE: “Mi aspetto queste difficoltà per tutte le squadre, sulla carte doveva essere un week-end favorevole a noi invece dietro hanno accorciato. Ma mancano 7 giornate, la prossima col Torino sarà molto difficile. Il campionato sarà aperto fino almeno alle ultime 2 giornate, speriamo di esserci ed essere in lotta”.

SULL’OCCASIONE MANCATA: “Questa è chiaramente un’occasione mancata davanti ai nostri tifosi che sono stati fantastici. La valuteremo bene per fare meglio nelle prossime partite”.

SULLO SVILUPPO DELLA SFIDA: “Nel secondo tempo abbiamo giocato nella metà campo del Bologna quindi per Brahim Diaz venire incontro era più complicato, doveva andare sulle seconde palle e sulle sponde. Con l’entrata di Ibra abbiamo buttato troppi palloni in area perdendo lucidità ma i minuti passavano ed era comprensibile. Ripeto, sulla prestazione e l’intensità non ho nulla da dire poi ovvio che possiamo far meglio e cercheremo di farlo. Stasera la palla non è arrivata nelle zone più pericolose, faremo gol alla prossima”.

SUL BOLOGNA E LA PROSSIMA COL TORINO: “Io penso che il Bologna nel primo tempo abbia fatto la partita e abbiamo avuto tante occasioni in ripartenza dove siamo mancati proprio in queste situazioni. Poi nella ripresa si è solo difeso ed è vero che fai più fatica. Le partite sono tutte complicate, sto già pensando al Torino che ha fermato Inter e Juve. Ci prepareremo al meglio”.

Correlati

23:17

04/04/2022

Colpo di scena nella lotta scudetto: nel turno in cui, – sulla carta – il Milan avrebbe potuto allungare sulle rivali...

Colpo di scena nella lotta scudetto: nel turno in cui, – sulla carta –...

23:17

04/04/2022

22:47

04/04/2022

Il Milan per rispondere alle vittorie di Napoli e Inter e ripristinare le distanze in classifica, il Bologna nel nome di Sinisa...

Il Milan per rispondere alle vittorie di Napoli e Inter e ripristinare le distanze...

22:47

04/04/2022

Serie A

20:01

01/10/2022

La Roma batte 1-2 l’Inter a San Siro nel match valido per l’8ª giornata di campionato. I nerazzurri passano avanti...

La Roma batte 1-2 l’Inter a San Siro nel match valido per l’8ª giornata...

20:01

01/10/2022

19:23

01/10/2022

Con il gol segnato all’Inter e che è valso il pareggio nel match di campionato tra giallorossi e nerazzurri, Paulo Dybala...

Con il gol segnato all’Inter e che è valso il pareggio nel match di...

19:23

01/10/2022