Milan, da Theo a Kalulu e Gabbia: l’importanza della difesa

I successi rossoneri si costruiscono dalle retrovie, e nelle prime partite paiono in ottima forma quasi tutti i difensori meneghini.

23/09/2021

14:00

• Tempo di lettura: 2 minuti

Tempo di lettura: 2 minuti

Photo by LaPresse - Spada, via OneFootball

Per capire al meglio i successi del Milan in questo avvio di stagione è necessario partire dalla retroguardia. Infatti il gol siglato da Theo Hernandez nella sfida contro il Venezia è solo l’ultimo grande apporto che i difensori meneghini hanno fornito alla loro squadra. A fianco dei punti saldi Tomori ed Hernandez anche altri giocatori sono alla base dei buoni risultati fin qui inanellati.

In primis, chi temeva per la partenza di Donnarumma ha impiegato davvero poco a ricredersi: e se il rigore neutralizzato a Bale nel pre-campionato è stato solo un assaggio delle doti di Mike Maignan, una definitiva conferma si è avuta ad Anfield e all’Allianz Stadium contro la Juventus.

LEGGI ANCHE: Venezia, Zanetti: “Questa sera abbiamo messo in difficoltà il Milan”

Ma ciò che più stupisce in positivo è stata la capacità di Pioli di fare sentire parte integrante del progetto anche quegli elementi che sulla carta parevano destinati a ricoprire un ruolo marginale: l’indisponibilità di due ottime pedine, sulla via della conferma personale, come Simon Kjaer e capitan Calabria ha reso necessario il coinvolgimento di Kalulu e Matteo Gabbia. Il giovane francese ha saputo rispondere molto bene contro la Juventus, rischiando addirittura di trovare il gol del sorpasso, mentre il centrale italiano ha leggermente faticato contro i lagunari nell’infrasettimanale, non concedendo però grandi pericoli.

Non meno importante il recupero mentale di Alessio Romagnoli: il centrale di Anzio infatti, dopo un finale di stagione particolarmente negativo, sembra essersi calato nel nuovo cmpionato con lo spirito giusto, permettendo così a Kjaer e Tomori di rifiatare senza perdere in solidità difensiva. Uniche pecche fin qui Alessandro Florenzi e Ballo-Touré: a mister Pioli il compito di plasmarne le capacità al servizio della squadra.

 

Correlati

23:03

22/09/2021

Stefano Pioli ha rialsciato alcune dichiarazioni a Sky Sport dopo il successo del suo Milan in casa contro il Venezia. I...

Stefano Pioli ha rialsciato alcune dichiarazioni a Sky Sport dopo il successo del...

23:03

22/09/2021

09:40

23/09/2021

L’esterno del Milan, Alexis Saelemaekers, al termine del match vinto contro lo Spezia, ha rilasciato diverse dichiarazioni...

L’esterno del Milan, Alexis Saelemaekers, al termine del match vinto contro lo...

09:40

23/09/2021