Milan, il punto sul mercato: frena l’idea Vlasic. Adli molto vicino

Oltre a queste dichiarazioni un altro segnale è arrivato da parte del club russo. Vlasic è sceso in campo da titolare nella quarta giornata di campionato nonostante le voci di mercato.

15/08/2021

08:00

• Tempo di lettura: 2 minuti

Tempo di lettura: 2 minuti

(Photo by Mikhail Tereshchenko/TASS )

Una delle trattative calde del mercato del Milan di quest’estate è sicuramente quella legata al nome di Nikola Vlasic. Tuttavia, dopo le parole del padre del calciatore che affermavano la sua volontà di lasciare Mosca a buttare nello sconforto i rossoneri ci ha pensato l’allenatore del CSKA Mosca.

“Le parole del padre non ci toccano in alcun modo. C’è stato un momento in cui si stava preparando a lasciare il club, ma al momento è tutto fermo. È un giocatore del CSKA ed è completamente concentrato sulla squadra. Lasciarlo partire? Per tanti soldi il club è pronto a lasciar partire quasi tutti i giocatori, ad eccezione di Mario Fernandez e Igor Akinfeev”.

Oltre a queste dichiarazioni un altro segnale è arrivato da parte del club russo. Vlasic è sceso in campo da titolare nella quarta giornata di campionato nonostante le voci di mercato.

Milan, Adli

Il presidente del Bordeaux, Gerard Lopez, ha rilasciato una breve dichiarazione sulle ultime voci di mercato relative ai contatti tra Milan e Yacine Adli. “Mancano delle cose sulle quali bisogna essere allineati. Non è fatta, ma è chiaro che c’è interesse di tutte le parti. Se arriveremo a un accordo, allora si farà. Altrimenti saremo felici di tenere Yacine con noi”. La trattativa si dovrebbe sbloccare per circa 9 milioni più bonus.

Bakayoko

La trattativa che dovrebbe riportare il francese classe 1994, Tiémoué Bakayoko, a vestire nuovamente la maglia rossonera sembra essere sfumata. Stando alle indiscrezioni del giornalista Santi Aouna di Footmercato.net, il centrocampista sarebbe stato proposto, dal suo entourage dal Chelsea al Rennes.  La richiesta è di 20 milioni. Troppi per le casse del Milan.

Milan, non si molla per Florenzi

La dirigenza rossonera continua a fare pressing su Alessandro Florenzi. Nelle prossime ore si potrebbe trovare un accordo sulla formula. La Roma, secondo quanto riportato da Sky Sport, chiede il prestito con obbligo di riscatto o la cessione a titolo definitivo.