Milan, in arrivo il vice Ibra: quasi fatta per Giroud

Giroud è vicino: gli agenti del giocatore stanno trattando la rescissione del contratto con il Chelsea.

23/06/2021

16:20

• Tempo di lettura: 1 minuto

Tempo di lettura: 1 minuto

Picture credit should read: David Klein / Sportimage PUBLICATIONxNOTxINxUK SPI-1071-0332

Il Milan resta in attesa di Olivier Giroud. La dirigenza rossonera ha già pronta l’offerta per il giocatore: biennale con opzione per un’altra stagione a quattro milioni di euro all’anno, ma non ha intenzione di pagare il cartellino e per questo tocca agli agenti dell’attaccante francese trattare con il Chelsea la risoluzione del suo contratto che scade nel 2022. Lo riferisce La Gazzetta dello Sport.

Dopo le recenti dichiarazioni dell’attaccante francese dal ritiro della sua nazionale, il Milan ha accelerato per chiudere al più presto l’operazione.

LEGGI ANCHE: Milan, il punto sul calciomercato. La priorità è il vice Ibra

In questi anni, Giroud è stato più volte sul punto di trasferirsi in Italia, ma per motivi differenti non è mai approdato in Serie A.

A 34 anni, il Milan gli permetterebbe, con la Champions League, di chiudere il cerchio di una carriera di altissimo livello.

Il feeling con Zlatan è già emerso nei primi contatti indiretti, la speranza dei rossoneri è che i due possano mostrarlo anche in campo.