Milan, ritorno di fiamma per Ajer

19/09/2020

09:52

• Tempo di lettura: 1 minuto

Tempo di lettura: 1 minuto

Maldini lo aveva dichiarato nella conferenza stampa di Tonali: “In difesa abbiamo un problema con i centrali, anche per colpa dei vari infortuni” e dunque il nome del difensore classe ‘98 Kristoffer Ajer è tornato a farsi sentire tra gli obiettivi del Milan.

Il Celtic, squadra dove milita attualmente il difensore norvegese, non ha centrato la qualificazione in Champions League. Il prezzo del cartellino adesso è di circa 15 milioni e Maldini ci sta pensando seriamente.

La pista Milenkovic sembra rallentare visti i costi elevati dell’operazione e Ajer è abbordabile alle casse rossonere.

Il difensore ha dalla sua parte un gran fisico di 197 cm d’altezza, inoltre imposta dalla difesa come un regista ed è molto elegante e bravo nel gioco aereo. Si potrebbe paragonare ad Andersen, l’ex Sampdoria adesso al Lione, cercato dal Milan la scorsa estate.