Milan, si avvicina il rinnovo di Tomori: punto fermo per il futuro

Il Milan lavora al rinnovo di uno dei giocatori fondamentali di Pioli, ovvero Fikayo Tomori. Ecco le ultime riportate da 'Tuttosport'.

26/05/2022

16:48

• Tempo di lettura: 2 minuti

Tempo di lettura: 2 minuti

(Photo by Francesco Pecoraro/Getty Images)

Il Milan festeggia il 19esimo tricolore e, passata l’euforia per il grande successo conquistato dagli uomini di Stefano Pioli, inizia a lavorare al futuro. Oltre gli obiettivi del calciomercato, i rossoneri ragionano già sul futuro dei giocatori presenti in rosa e, principalmente, quelli che si sono resi fondamentali nella cavalcata verso lo Scudetto. Tra questi Fikayo Tomori, autentico pilastro della linea difensiva e uomo insostituibile di Pioli. Il club rossonero ha già avviato le trattative per il rinnovo di Tomori e, inevitabilmente, tra i parametri del nuovo contratto è previsto un adeguamento d’ingaggio, come riportato da Tuttosport.

Rinnovo Tomori, nuovo contratto fino al 2027 e adeguamento d’ingaggio

Rinnovo Tomori
(Photo by Marco Luzzani/Getty Images)

Il centrale inglese, fresco anche di convocazione in Nazionale, andrà a percepire molto più degli attuali 2 milioni di euro d’ingaggio. Nonostante il suo contratto scada nel 2025, il Milan punta fin da subito a strappare il rinnovo di Tomori per blindare il proprio centrale, nonché uno dei difensori, al momento, migliori in circolazione. Le prossime settimane saranno decisive perchè, oltre al rinnovo dell’ex Chelsea, il Milan conoscerà il futuro proprietario del club (RedBird Capital vicinissimo all’acquisizione, ndr) e lavorerà anche sul contratto di un altro insostituibile, vale a dire il portoghese Rafael Leao.