Milan, situazione rinnovi: Kessié e Romagnoli in stand-by

Ecco la situazione dei rinnovi in casa rossonera.

11/01/2022

19:40

• Tempo di lettura: 1 minuto

Tempo di lettura: 1 minuto

(Photo by Marco Luzzani/Getty Images)

Avanti sui rinnovi. Questa è la strategia in casa Milna in questo gennaio di mercato. Alcuni giocatori dovranno aspettare ancora un po’, altri sono rimasti in stand-by e altri ancora sono sempre più vicini alla firma sul contratto.

Kessié e Romagnoli: rinnovi in stand-by

Per i due giocatori, in scadenza di contratto, la questione del rinnovo rimane fortemente complicata. Per quanto riguarda l’italiano, ha espresso la volontà di rimanere anche a cifre inferiori, ma per ora non c’è ancora un accordo sulle cifre. Per Kessié, invece, rimane ancora tutto fermo. Si è rimasti alla richiesta di Massara e Atangana la scorsa estate e rifiutata dall’agente del giocatore.

Per alcuni giocatori, invece, il rinnovo è sempre più vicino. Parliamo di alcuni pilastri rossoneri, come Theo Hernandez, a cui sarebbe stata avanzata una proposta di 4 milioni a stagione più bonus, ma anche Ismael Bennacer e Rafael Leao. Per quanto riguarda Sandro Tonali, cresciuto moltissimo in questa prima parte di stagione, se ne riparlerà più avanti. Il desiderio è quello di adeguare il suo contratto in scadenza nel 2026.