Milan, Tomori dà il benvenuto a Giroud e parla dei suoi primi mesi al Milan

Il difensore francese parla ai microfoni e dà il benvenuto a Olivier Giroud, suo compagno al Chelsea.

18/07/2021

18:20

• Tempo di lettura: 2 minuti

Tempo di lettura: 2 minuti

Copyright: xMarcoxCanonierox

Il difensore francese, Fikayo Tomori  è stato riscattato a giugno dal Milan, che per lui ha esercitato l’opzione di acquisto del cartellino versando nelle casse dei Blues 25 milioni di sterline dopo i sei mesi giocati in Italia in prestito. Tomori in un’intervista a Milan Tv ha dato il benvenuto a Olivier Giroud, suo ex compagno al Chelsea: “Olivier è una bella persona, aiuta e incoraggia tutti: è un ragazzo che fa gruppo, un vero professionista e tutti conoscono le sue qualità. . Avere uno come lui in squadra è fantastico, sono certo che farà benissimo qui”.

Fiducia nell’ambiente

Tomori nel giro dei sei mesi giocati in Serie A nella stagione 2020/21 ha da subito dimostrato grandi qualità tanto da guadagnarsi un posto da titolare al centro della difesa del Milan. Il difensore si è sentito subito parte del gruppo: “In ogni lavoro, se chi è con te è felice e tu ti senti parte della squadra, del gruppo, questo ti aiuta a rendere meglio, qui sto bene, sono felice, sento la fiducia di tutti e questo mi permette di rendere al meglio e avere ulteriori motivazioni”. 

LEGGI ANCHE: Stadio Roma, revoca Tor di Valle oppure addio nuova struttura

Il goal alla Juve

Il goal nel 3-0 rifilato dal Milan alla Juve c’è anche la sua firma e ricordando la partita: “Ero a Londra, dove ci sono diversi tifosi italiani e del Milan. Alcuni mi hanno fatto i complimenti per il mio gol alla Juventus. Mi è capitato in vacanza che alcune persone me lo ricordassero. Quello è stato il mio primo gol con il Milan, non lo dimenticherò mai”. 

Pronto per la nuova stagione

Sulla nuova stagione rossonera, Tomori parla anche del ritorno del Milan in Champions League: “Il Milan ha una grande tradizione, c’è un rapporto speciale con la Champions e non vedo l’ora di giocarla con questa maglia – assicura Tomori – voglio scendere in campo in un San Siro pieno di tifosi, cosa che non ho ancora potuto fare. In vacanza molte persone mi hanno raccontato l’atmosfera che si respira quando lo stadio è pieno, spero di poterla vivere presto e che la stagione del Milan sia molto positiva”. 

 

Serie A

11:00

24/09/2021

Una Lazio timorosa e paurosa, per stessa ammissione del suo capitano, Ciro Immobile, nel post-partita di Torino, finita con un...

Una Lazio timorosa e paurosa, per stessa ammissione del suo capitano, Ciro Immobile,...

11:00

24/09/2021

10:20

24/09/2021

Subentrato al 79′ per recuperare lo svantaggio contro il Torino, Vedat Muriqi è stato colui che ha subito il calcio di...

Subentrato al 79′ per recuperare lo svantaggio contro il Torino, Vedat Muriqi...

10:20

24/09/2021