Milan, torna Bennacer: come cambiano le gerarchie?

02/04/2021

08:15

• Tempo di lettura: 2 minuti

Tempo di lettura: 2 minuti

Ismael Bennacer torna pienamente a disposizione di Stefano Pioli. Dopo uno spezzone di gara giocato con la Fiorentina nell’ultima partita prima della sosta delle nazionali, il centrocampista algerino sembra essere finalmente pronto per riprendere da dove aveva lasciato. Dopo diversi acciacchi che di fatto ne hanno compromesso la stagione, l’ex Empoli potrà rivelarsi fondamentale per questo finale di campionato, importantissimo per le sorti del Milan.

Con lo scudetto che sembra ormai andato, i rossoneri non vogliono assolutamente avere cali di concentrazione che potrebbero costare la qualificazione alla prossima Champions League, obiettivo principale fissato ad inizio stagione. Per raggiungere il traguardo Pioli si affiderà molto probabilmente ai fedelissimi e uno di questi è senza dubbio Ismael Bennacer. Per questo motivo la domanda sorge spontanea: come cambieranno le gerarchie con il ritorno in campo del centrocampista algerino?

Milan: chi fa spazio a Bennacer?

Franck Kessiè non si tocca: l’ivoriano è probabilmente il miglior calciatore della stagione del Milan fin qui. Continuo, sempre disponibile e propenso al sacrificio e soprattutto decisivo e freddo nei momenti importanti. Pioli non può farne a meno e per questo motivo il posto disponibile, con tre calciatori, è soltanto uno.

Tonali ha offerto prestazioni alquanto altalenanti, non riuscendo a trovare mai la continuità che ci si aspetta sempre da uno come lui. Forse ha giocato anche più del previsto, proprio grazie ai continui infortuni di Bennacer, ma non ha mai convinto fino in fondo. Lo stesso vale per Meité, arrivato a gennaio per tappare i buchi lasciati dal centrocampista algerino: l’ex Torino ha sulle spalle il peso dell’errore sul gol di Pogba in occasione della rete decisiva per l’eliminazione dall’Europa League e con essa anche diverse disattenzioni susseguitesi in questi ultimi mesi. Sia Tonali che Bennacer non sembrano poter offrire le garanzie che invece può mettere sul piatto Bennacer. Di conseguenza l’algerino dovrebbe essere il titolare fisso al fianco di Kessie, con Tonali primo sostituto e con Meité pronto per qualsiasi necessità.

Fiorentina-Milan / foto Daniele Buffa Image nella foto

Serie A

18:24

07/12/2021

La Lazio e Sarri possono tirare un grande sospiro di sollievo. Ciro Immobile, uscito alla fine del primo tempo della gara di...

La Lazio e Sarri possono tirare un grande sospiro di sollievo. Ciro Immobile, uscito...

18:24

07/12/2021

17:40

07/12/2021

Borja Mayoral si appresta a cambiare maglia: per lui è pronta una nuova avventura alla corte di Vincenzo Italiano, alla...

Borja Mayoral si appresta a cambiare maglia: per lui è pronta una nuova avventura...

17:40

07/12/2021