MLS, Batistuta è pronto ad esordire in panchina

13/02/2021

12:15

• Tempo di lettura: 1 minuto

Tempo di lettura: 1 minuto

Mandatory Credit: Allsport UK /Allsport

Batistuta, dopo aver reso grandi la Fiorentina e la Roma da calciatore, sceglie gli Stati Uniti come tappa di inizio per la sua carriera di allenatore. La trattativa con un club americano (di cui non si conosce ancora l’identità) sta procedendo spedita. Al suo fianco potrebbe esserci un’altra vecchia conoscenza della Serie A: il connazionale Josè Chamot, suo ex compagno nell’albiceleste.

Nel lontano 2016, Gabriel aveva risposto così alla domanda sul suo futuro da allenatore: “Vorrei allenare in un campionato come quello degli Stati Uniti. Se mi cercano io ci vado volentieri. È un bel posto, soddisfa tutte le mie esigenze“. Anche la sua carriera da calciatore era iniziata con una scommessa. Nel lontano marzo del ’91 il procuratore Settimìo Aloisio lo esortò a segnare almeno sei gol in Copa America per poter approdare in Italia. La scommessa trent’anni fa è stata vinta, vuoi che non si ripeta la stessa cosa in MLS?

Calcio Estero

13:20

28/06/2022

Christophe Galtier sarà il nuovo tecnico del PSG, ma prima serve risolvere il contratto di Mauricio Pochettino. Mancano alcuni...

Christophe Galtier sarà il nuovo tecnico del PSG, ma prima serve risolvere il...

13:20

28/06/2022

Secondo quanto riportato da Calciomercato.com, il Barcellona dovrà affrontare un problema non da poco per la sua rosa. I...

Secondo quanto riportato da Calciomercato.com, il Barcellona dovrà affrontare un...

09:00

28/06/2022