Mls, ufficiale: Henry si è dimesso da allenatore del Montréal

25/02/2021

17:15

• Tempo di lettura: 1 minuto

Tempo di lettura: 1 minuto

(Photo by JOHN DURAN/AFP via Getty Images)

Thierry Henry non è più l’allenatore del Montréal. Il club canadese, impegnato nella Mls lo ha annunciato pochi minuti fa in un comunicato ufficiale. L’ex calciatore dell’Arsenal, fa sapere il club, si è dimesso dall’incarico di capo allenatore per motivi familiari. Sulla decisione presa dal francese, pesa molto la pandemia di coronavirus che ha colpito il mondo e la relativa impossibilità di stare vicino alla propria famiglia. Ecco il commento di Henry:

“È con il cuore pesante che ho deciso di prendere questa decisione. L’ultimo anno è stato estremamente difficile per me personalmente. A causa della pandemia mondiale, non ho potuto vedere i miei figli. Sfortunatamente, a causa delle restrizioni in corso e del fatto che dovremo trasferirci nuovamente negli Stati Uniti per diversi mesi, non sarà diverso. La separazione è troppo stressante per me e i miei figli. Pertanto, è con molta tristezza che devo prendere la decisione di tornare a Londra e lasciare il CF Montréal “.