Connect with us

Champions League

Napoli-Braga 2-0, la cronaca: i partenopei sono agli ottavi di finale

Published

on

napoli braga live

Il Napoli vince 2-0 sul Braga in Champions League, gli azzurri che strappano il pass per le fasi finali del torneo: ecco la cronaca della partita.

Sesta giornata di Champions League che si apre con il match tra Napoli e Braga, terminato sul punteggio di 2-0 per la squadra di Mazzarri. Gli Azzurri si riscattano dopo le tre sconfitte consecutive maturate, e blindano il girone europeo, strappando un pass per gli ottavi di finale del torneo. Di seguito ecco la cronaca di Napoli-Braga.

napoli braga live

(Photo by Alberto PIZZOLI / AFP)

Napoli-Braga 2-0: la cronaca

SECONDO TEMPO

  • 90 + 4′ – Dopo quattro minuti di recupero arriva la fine al Maradona: il Napoli vince 2-0 sul Braga e si qualifica alle fasi ad eliminazione diretta di Champions League.
  • 85′ – Braga che cerca il gol della bandiera, ma il Napoli si difende bene.
  • 79′ – Palo di Ricardo Horta! Il capitano del Braga fa partire una conclusione dal limite dell’area e scheggia il legno.
  • 73′ – Ripartenza del Napoli con Kvaratskhelia che a campo aperto arriva a tu per tu col portiere, ma si fa ipnotizzare e si fa parare il tiro.
  • 72′ – Fuori Juan Jesus, dentro Ostigard.
  • 69′ – Fuori Lobotka e Osimhen, dentro Gaetano e Raspadori nel Napoli.
  • 65′ – Azione corale del Napoli, che sfiora il gol con Anguissa. Il centrocampista riceve palla al centro dell’area da Osimhen, ma dal dischetto non segna e centra Matheus, che respinge.
  • 61′ – Fuori Zielinski e Politano, dentro Cajuste ed Elmas nel Napoli.
  • 58′ – Ci prova il Braga in ripartenza con Abel Ruiz, che riceve un cross dalla destra e impatta di testa. Tiro debole bloccato da Meret.
  • 54′ – Ancora pericoloso Politano! L’ex Inter scarica un tiro a giro dalla distanza, ma Matheus si distende e para.
  • 48′ – Subito Politano: sinistro di potenza dal limite dell’area, allunga in corner Matheus.
  • 46′ – Inizia la ripresa.

PRIMO TEMPO

  • 45 + 1′ – Finisce il primo tempo.
  • 44′ – Squillo del Braga con Bruma, che riceve palla da Moutinho in area, stoppa e conclude senza pensarci. Meret para sicuro a terra.
  • 40′ – Ora il Napoli gestisce il pallone. Il Braga invece è spezzato in due ed è poco pericoloso.
  • 33′ – Raddoppia il Napoli con Victor Osimhen! Il nigeriano sfrutta un’ottima ripartenza di Natan, che penetra in area e lo serve centralmente. L’ex Lille con un doppio tocco in veronica insacca la sfera e fa 2-0.
  • 27′ – Spingono forte i partenopei, che cercano il gol del raddoppio insistentemente. Braga che prova a sfruttare le ripartenze in velocità.
  • 25′ – Meret salva il Napoli dal gol del pareggio! Horta scarica un tiro potente dal limite dell’area, ma l’ex Spal si distende e allunga in corner.
  • 22′ – Prova l’azione personale Kvaratskhelia, che dribbla un difensore, poi penetra in area, ne salta un altro, ma si allunga troppo il pallone, che finisce tra i guantoni di Matheus.
  • 18′ – Occasione Braga: Banza impatta il pallone a seguito di un cross di Moutinho, ma non centra la porta.
  • 15′ – Spinge ancora il Napoli con Di Lorenzo che viene servito da Politano, ma viene poi chiuso da Serdar.
  • 12′ – Zalazar calcia in porta dalla distanza, blocca Meret.
  • 9′ – Napoli in vantaggio! Autorete di Serdar, che interviene in maniera sfortunata su un cross di Politano e manda la sfera in gol. 1-0 per i partenopei.
  • 6′ – Prima azione offensiva del Napoli: cross di Di Lorenzo, Fonte allontana.
  • 4′ – Subito occasione per il Braga! Pizzi in area si libera e calcia, Juan Jesus respinge, poi arriva Bruma che manda a lato il pallone.
  • 1′ – Calcio d’inizio al Maradona!