Napoli-Genoa 3-0, Insigne saluta con un gol. Blessin, ora è durissima

Secco 3-0 degli azzurri al Genoa che, seppur ancora non aritmeticamente, è ad un passo dalla Serie B. Il tris porta le firme di Osimhen (32'), Insigne (65' su rigore) e Lobotka (81').

15/05/2022

17:05

• Tempo di lettura: 1 minuto

Tempo di lettura: 1 minuto

(Photo by Francesco Pecoraro/Getty Images)

Il Genoa non riesce nell’impresa di portare a casa dei punti dal Maradona e il Napoli, di contro, saluta con una bella vittoria il proprio capitano Lorenzo Insigne. Finisce 3-0 per gli azzurri guidati da Spalletti, in un match indirizzato già nella prima frazione di gioco e senza colpi di scena.

Nel primo tempo apre le marcature Victor Osimhen al 32′; nella ripresa va a segno il capitano Insigne (65′ su rigore) in uno stadio tutto in piedi per la sua ultima partita a Napoli. All’81° minuto, Stanislav Lobotka, mette il punto esclamativo sul match con il gol del 3-0. Il Napoli blinda il terzo posto in classifica. Il Genoa è ad un passo dalla Serie B, non ancora matematica per vie delle possibili difficilissime combinazioni che metterebbero in gioco la classifica avulsa, in caso di arrivo a pari punti con le rivali ma, la retrocessione, è ormai davvero vicina.