Napoli, Politano: “Milan? Troppo presto, pensiamo ad oggi”

Matteo Politano, attaccante del Napoli, ha rilasciato alcune dichiarazioni, ai microfoni di Dazn, prima della sfida tra Torino-Napoli.

19/03/2023

14:53

• Tempo di lettura: 2 minuti

Tempo di lettura: 2 minuti

(Photo by Francesco Pecoraro/Getty Images)

Matteo Politano, attaccante del Napoli, ha rilasciato alcune dichiarazioni, ai microfoni di Dazn, prima della sfida tra Torino-Napoli.

Napoli, Politano: “Restiamo concentrati sulla gara di oggi”

Napoli Politano
(Photo by Francesco Pecoraro/Getty Images)

“Questa è una settimana importante, c’è ancora tempo per pensare alle sfide contro il Milan. Bisogna restare concentrati sulla gara di oggi, pensare solo a quella per fare bene”.

LEGGI ANCHE: Mercato Juve, il PSG piomba su Adrien Rabiot: i dettagli

Torino-Napoli, i numeri dei granata

Il Torino di Juric è reduce da due vittorie consecutive e sogna la zona Europa, racchiusa da tante squadre in pochi punti. Nella sfida contro il Napoli oltre a Miranchuk, mancherà l’uomo rivelazione e dei punti pesanti delle ultime settimane, ovvero Karamoh. Secondo i dati Opta, c’è un doppio dato da poter sfatare per i granata. Il Torino non vince tre partite consecutive nello stesso campionato, dal marzo 2019. All’epoca sulla panchina c’era il doppio ex di questa sfida, Walter Mazzarri. Inoltre non vincono tre partite consecutive includendo anche il clean sheet da febbraio 1992, una di quel tris di vittorie fu proprio contro il Napoli. L’avversario per provare ad aggiornare le statistiche non è delle migliori, e gli uomini di Juric dovranno stare attenti ai tanti duelli che si proporranno in mezzo al campo, in una partita che si preannuncia molto fisica. Inoltre sei degli ultimi goal sono arrivati nel corso dei primi tempi, soltanto la Juventus ed il Sassuolo hanno fatto meglio rispettivamente con otto e sette. Il Napoli è al quarto posto a quota cinque. Dall’altro lato però, proveranno ad essere ancora cinici e spietati i ragazzi di Spalletti, che inseguono quota 71 punti in campionato, quando siamo giunti soltanto a meta marzo.

Correlati

10:23

25/03/2023

L’Inter lavora già al futuro e per la prossima stagione pensa a rinforzare il proprio reparto avanzato. Con le posizioni...

L’Inter lavora già al futuro e per la prossima stagione pensa a rinforzare il...

10:23

25/03/2023

10:11

25/03/2023

L’ex attaccante di Milan e Inter, Giampaolo Pazzini, ha parlato alla Gazzetta dello Sport del neo azzurro Mateo Retegui,...

L’ex attaccante di Milan e Inter, Giampaolo Pazzini, ha parlato alla Gazzetta...

10:11

25/03/2023