Napoli, Szoboszlai sempre più vicino

10/09/2020

13:12

• Tempo di lettura: 2 minuti

Tempo di lettura: 2 minuti

Dopo il colpo Victor Osimhen, arrivato a Napoli per 70 milioni di euro più 10 di bonus, il ds Giuntoli è al lavoro per sferrare un altro grande colpo di mercato.

Negli ultimi giorni aveva tenuto banco l’idea di un possibile arrivo di Nandez dal Cagliari ma, per quanto l’uruguagio interessi al Napoli, non è una priorità.

La priorità ora è Dominik Szoboszlai, centrocampista classe 2000, attualmente in forza al Salisburgo. L’ungherese è un’osservato speciale dal Napoli, dove gli emissari di Giuntoli lo stanno seguendo fin dalla partita contro il Napoli nei gironi di Champions. Szoboszlai è considerato uno dei giovani più interessanti del panorama europeo.

La notizia che però sta trapelando nelle ultime ore è che il Napoli si stia già muovendo in gran segreto per il centrocampista. Il Salisburgo chiede una cifra intorno ai 40 milioni di euro, cifra considerata altissima dalla società partenopea che sta cercando di mediare.
La dirigenza sta trattando con i tedeschi per rivedere le loro pretese: il Napoli non vorrebbe spendere più di 25 milioni di euro. Il ds Giuntoli sarebbe infatti disposto a dare solo poco più della metà rispetto al prezzo richiesto dal Salisburgo. Per la volontà del ragazzo pare invece non ci siano problemi per un eventuale trasferimento a Napoli.

Lo stesso centrocampista, in scadenza con il club nel 2022, non ha momentaneamente intenzione di rinnovare il suo contratto per volersi cimentare in un altro campionato.
A conferma di questo ci sono anche le parole del ct dell’Ungheria, Marco Rossi, che a Radio Marte ha detto: “Dominik è un centrocampista con spiccate doti offensive, quindi nel centrocampo a 3 come quello del Napoli potrebbe fare il numero 10. Lui vuole fare un passo in avanti ma non vuole perdere tempo. Sarei contentissimo se andasse a Napoli, come collocazione tattica nello schema di Gattuso può fare bene. Un mesetto fa mi ha detto che se doveva cambiare squadra voleva farlo subito.

I partenopei non sono però gli unici a cercare Dominik Szoboszlai, da prima accostato al Milan, se fosse arrivato Rangnick. Ora invece ci sono sul calciatore diversi club tedeschi, tra cui il Borussia Dortmund. La Serie A sembra però essere meta molto gradita al centrocampista.