Nati oggi – Fredy Guarin, “El Guepardo” dell’Inter

30/06/2022

08:00

• Tempo di lettura: 3 minuti

Tempo di lettura: 3 minuti

(Photo credit should read PABLO PORCIUNCULA/AFP via Getty Images)

Fredy Guarin nasce il 30 giugno del 1986 a Puerto Boyaca, in Colombia. Nasce calcisticamente centrocampista. e può ricoprire anche ruoli più avanzati come la mezzala o il trequartista. Lo caratterizza un tiro potente legato ad una buona velocità, si guadagna il soprannome “El Guepardo”.

Dopo gli inizi della carriera nell’Atletico Huila e nell’Envigado, viene ingaggiato nel Boca Juniors nel 2005 e poi passa in Ligue 1 nelle fila del Saint Etienne. È nella stagione 2008-2009, quando viene ingaggiato dal Porto, che esplode definitivamente. Nella stagione 2010 – 2011, l’ultima in Portogallo, vince Campionato ed Europa League. Realizza, nella parte finale della stagione 5 goal in campionato e 4 nella competizione europea; nella finale dell’ex Coppa UEFA realizza un assist a Radamel Falcao per il goal decisivo contro il Braga.

GLI ANNI NELL’INTER

Nel gennaio del 2012 viene ingaggiato dall’Inter in prestito oneroso con diritto di riscatto. I nerazzurri esercitano riscatto definitivo, di 11.5 milioni di €, al termine della stagione. Esordisce in nerazzurro il 1° aprile 2012 contro il Genoa, nella partita vinta 5-4, procurandosi il rigore del provvisorio 5-3. Curiosità, esordisce 3 mesi dopo l’ingaggio per ristabilirsi da un infortunio muscolare al retto femorale diagnosticato durante le visite mediche.

Per il primo goal nell’Inter bisogna aspettare il 30 agosto 2012, nel turno preliminare di Europa League contro il Vaslui, terminato 2-2. Il 31 ottobre realizza iol suo primo goal in Serie A, nel match vin to 3-2 contro la Sampdoria, il 21 febbraio 2013 arriva la sua prima doppietta: in Europa League contro il Cluj nel match vinto 0-3. Fredy indossa anche la fascia di capitano, succede per la prima volta nel settembre 2014 in Europa League contro il Dnipro, scena che si ripete in campionato per le assenze di Ranocchia e Nagatomo.

Nel febbraio 2015 sigla la sua prima doppietta in Serie A contro l’Atalanta. Guarin si procura anche il rigore del provvisorio 0-1 in una partita vinta per 1-4. Il 10 maggio 2015 subisce una lesione. di 1° grado al retto femorale, facendogli terminare anzitempo la stagione.

Nella stagione 2015 – 2016, l’ultima in nerazzurro, diventa vice Capitano interista. Il 13 settembre realizza la sua prima rete nel derby meneghino, decidendolo in favore dell’Inter.

Il 27 gennaio 2016 Fredy Guarin viene ceduto ai cinesi dello Shangai Shenhua per 12.5 milioni di €. Ci rimane per 3 stagioni e mezzo realizzando 28 reti in 1oo presenze tra Campionato, Coppa di Cina, vinta nel 2017, Champions League asiatica e Supercoppa di Cina. Nel 2019 rescinde il contratto cono il club cinese con 5 mesi di anticipo.

IL RITORNO IN COLOMBIA

Il 30 dicembre del 2020 Guarin torna in Colombia, nelle fila del Milionarios, 15 anni dopo la prima apparizione nel campionato casalingo. L’ultima volta giocava nelle file dell’Envigado.

CURIOSITÀ DI MERCATO

Nella sessione invernale del 2014, Fredy Guarin si trova al centro di un caso di mercato: Juventus ed Inter hanno praticamente concluso lo scambio che avrebbe portato il colombiano a Torino in cambio di Mirko Vucinic. I dirigenti dell’Inter, forse pressati dal malcontento popolare, vengono meno alla parola data.

 

Correlati

Rimanere aggiornati è importante. Non sempre si può stare al passo con le news che escono minuto per minuto. Lo puoi fare...

Rimanere aggiornati è importante. Non sempre si può stare al passo con le news che...

00:00

16/08/2022

23:02

15/08/2022

Dusan Vlahovic si è reso subito protagonista nella prima giornata di Serie A. Il serbo con una doppietta ha trascinato la...

Dusan Vlahovic si è reso subito protagonista nella prima giornata di Serie A. Il...

23:02

15/08/2022

Calcio e...

Nato a Strumica il 27 luglio 1983. La carriera di Pandev si è spesa quasi interamente in Italia. Arrivato giovanissimo...

Nato a Strumica il 27 luglio 1983. La carriera di Pandev si è spesa quasi...

08:00

27/07/2022

08:30

26/07/2022

Il 26 luglio 2006 la FIGC si pronuncia in merito al titolo da assegnare nel campionato appena terminato e vinto sul campo dalla...

Il 26 luglio 2006 la FIGC si pronuncia in merito al titolo da assegnare nel...

08:30

26/07/2022