Connect with us

Calcio e...

Nati Oggi: Pelé, “O Rei” del calcio e giocatore del Secolo

Published

on

Pelé

Se è stato soprannominato Il Re – O’Rei – un motivo ci sarà. Calciatore del Secolo per la Fifa, per il Comitato Olimpico Internazionale e per l’International Federation History & Statistics, Pallone d’Oro Fifa del secolo e anche onorario, 1281 reti in 1363 partite, ma anche Patrimonio storico-sportivo dell’umanità, tanto da essere nominato, nel 1992, nominato Ambasciatore delle Nazioni Unite per l’ecologia e l’ambiente.

(Photo by Alexandre Schneider/Getty Images)

Il 23 ottobre 1940 nasceva Edson Arantes do Nascimentomeglio conosciuto come Pelé. Un soprannome che è diventato leggenda, suo malgrado: “Mio padre ha giocato per il Bauru Atlético e c’era un portiere di nome Bilé. Era il rivale di mio padre e i ragazzini, per farmi arrabbiare, mi hanno chiamato Bilé, che in seguito si è trasformato in Pelé. Quando non ti piace un soprannome, finisce per restarti. Se non fosse stato per quei bambini di Bauru, Edson non sarebbe mai stato Pelé“.

QUI vi abbiamo raccontato la sua storia e ripercorso la carriera di una delle leggende del calcio che, di diritto, può sedere nell’Olimpo del calcio Mondiale.