Neuer, la fascia arcobaleno per celebrare il mese dell’orgoglio Lgbt

16/06/2021

08:20

• Tempo di lettura: 1 minuto

Tempo di lettura: 1 minuto

EM 2020 of 11 06 2021 11 07 2021

Non è passata inosservata, e per fortuna, la scelta del portiere e capitano tedesco Manuel Neuer, che ieri sera, nella prima partita della sua Nazionale contro la Francia è sceso in campo con la fascia arcobaleno al braccio. Un bel modo per celebrare il mese dell’orgoglio Lgbt, e per sensibilizzare il grande pubblico ad un tema tanto importante come quello dell’inclusione. Non è nuovo, Neuer, ad esprimere così il proprio punto di vista.

Già a gennaio, con la maglia del Bayern Monaco, aveva indossato la fascia arcobaleno, nell’ambito di una campagna di sensibilizzazione voluta dal club tedesco. Un bel segnale, che unito alla battaglia – incomprensibilmente divisiva – “Black Lives Matter”, fa di questi Europei forse i più “impegnati” di sempre, anche in campo. Un bellissimo segnale, che speriamo faccia uscire dalle sabbie mobili dell’indifferenza lo sport più bello e popolare del mondo.

Correlati

18:30

07/08/2022

Stoccarda-Lipsia finisce 1-1. Ai Tori non basta la rete di Christopher Nkunku per vincere alla Mercedes-Benz Arena. La squadra di...

Stoccarda-Lipsia finisce 1-1. Ai Tori non basta la rete di Christopher Nkunku per...

18:30

07/08/2022

La Sampdoria piazza un colpo per il futuro. Attraverso una nota ufficiale, il club blucerchiato, ha annunciato l’arrivo del...

La Sampdoria piazza un colpo per il futuro. Attraverso una nota ufficiale, il club...

18:15

07/08/2022