Nizza, Galtier fa il punto sugli indisponibili e recuperati in conferenza

Galtier in conferenza stampa ha analizzato il recupero di ognuno degli 8 giocatori del Nizza indisponibili o in dubbio per il Clermont.

19/11/2021

16:00

• Tempo di lettura: 2 minuti

Tempo di lettura: 2 minuti

(Photo by Bryn Lennon/Getty Images)

L’allenatore del Nizza Galtier, terzo in classifica in Ligue 1, ha fatto il punto sulla condizione fisica dei suoi calciatori nella conferenza stampa alla vigilia della sfida contro il Clermont. Sono ben 8 i giocatori indisponibili o in dubbio per il prossimo match. Ecco le sue parole:

Il duo Kluivert-Stengs:

Sono pronti per tornare. Sono passate 8 settimane da quando Kluivert si è infortunato, è tanto tempo. Stengs meno, c’è una migliore possibilità che esordisca. Questi sono giocatori che sono specialisti nella posizione. Kluivert è un po’ più versatile, può giocare da seconda punta, a sinistra, a destra. Stengs è un po’ più specifico per la corsia di destra. Ma sono giocatori eccentrici, cercavamo quel tipo di profilo in estate. Purtroppo, prima di tutto per loro ma anche per la squadra, non siamo riusciti a sfruttarli appieno. Si sono alternati nel infortunarsi. Sono reclute importanti, Calvin in termini di investimento, Justin di profilo. Per il momento la squadra non ha potuto sfruttarli al meglio, essendo stati molto e troppo spesso assenti. Devono portare un valore aggiunto“.

Su Amine Gouiri

Amine giocava infortunato da un po’, ma con l’assenza di tutti abbiamo tirato la corda. Si è allenato a malapena per 8-9 giorni (durante la pausa), si è ripreso. Ha fatto alcune sessioni questa settimana, ma non abbiamo avuto tutte le sessioni per lavorare”.

Melvin Bard
Ha ricevuto un colpo così lo staff medico ha ritenuto opportuno non trattenerlo perché la sua caviglia era danneggiata. Inoltre non si è allenato per 8-9 giorni”.

Hicham Boudaoui
Ha un problema con la lombalgia. Ha un forte dolore. Lo stiamo curando, ma il trattamento richiede una pausa”.

Youcef Atal
Ha subito un piccolo infortunio muscolare contro il Montpellier. È già tornato in campo in modo individuale, sperando che la prossima settimana possa integrare il gruppo attraverso le sessioni collettive”.

Bambu
Ha subito un’operazione alla caviglia. Non sarà disponibile fino a febbraio. Ha sofferto di una distorsione alla caviglia che è stata curata. Stava bene, ma man mano che le sessioni procedevano, aveva un dolore acuto. Dopo essersi consultato con vari chirurghi, è stata presa la decisione che si sarebbe operato alla caviglia per un callo osseo. È molto tecnico. È stato operato ed è tutto a posto. 

Evann Guessand
Sta riprendendo piano piano, dentro il campo ma in modo isolato, rispetto alla caviglia slogata. 

 

Correlati

12:50

27/11/2021

Sfida importante quella di questa sera alle ore 18 tra Juventus e Atalanta allo Juventus Stadium di Torino. Gli uomini di Allegri...

Sfida importante quella di questa sera alle ore 18 tra Juventus e Atalanta allo...

12:50

27/11/2021

12:40

27/11/2021

Sfida importante a Marassi quella tra Sampdoria e Hellas Verona. I doriani vanno a caccia di tre fondamentali punti per...

Sfida importante a Marassi quella tra Sampdoria e Hellas Verona. I doriani vanno a...

12:40

27/11/2021

Ligue 1

11:30

26/11/2021

Il Lens è una delle squadre più amate di tutta la Francia e soprattutto nel nord il tifo per i giallorossi è diventato quasi...

Il Lens è una delle squadre più amate di tutta la Francia e soprattutto nel nord...

11:30

26/11/2021

20:00

23/11/2021

Mauricio Pochettino, tecnico del PSG, ha smentito fermamente le voci su un suo presunto addio alla panchina del club francese con...

Mauricio Pochettino, tecnico del PSG, ha smentito fermamente le voci su un suo...

20:00

23/11/2021