Onana, Mondiale finito. Frattura irrimediabile con il Camerun

Dopo la sospensione contro la Serbia, la rottura tra Onana e Camerun era insanabile. Niente pace con il C.T. e Mondiale terminato in anticipo

29/11/2022

12:38

• Tempo di lettura: 2 minuti

Tempo di lettura: 2 minuti

(Photo by ISSOUF SANOGO/AFP via Getty Images)

Finisce presto il mondiale di André Onana. Come riporta la Gazzetta dello Sport, il portiere dell’Inter oggi prenderà il primo volo per tornare a Yaoundé, Camerun, a causa della sospensione prima della sfida contro la Serbia. La notizia della sospensione era arrivata a sorpresa, con Onana che è rimasto in hotel a guardare i compagni contro la selezione serba. Subito dopo la clamorosa notizia, si sono scatenate le voci riguardanti i dissapori tra l’estremo difensore nerazzurro e l’allenatore della nazionale camerunese. Secondo la Gazzetta dello Sport, la discussione nasce perchè il C.T. Song ha rimproverato Onana nell’allenamento di sabato, a causa di un uso eccessivo nel gioco con i piedi, non del tutto adatto con le caratteristiche della squadra. Il giocatore non ha reagito bene a questo richiamo. Si è sentito ferito nell’orgoglio e ha invitato l’allenatore a far giocare un altro portiere al suo posto. La discussione è andata avanti per un paio di giorni, con l’estremo difensore nerazzurro che si è anche rifiutato di partecipare alla conferenza stampa pre-partita.

Onana Mondiale
(Photo by ISSOUF SANOGO/AFP via Getty Images)

La situazione Onana-Camerun

Sempre secondo La Rosea, Samuel Eto’o, presidente della federazione calcistica del Camerun, ha parlato direttamente con il calciatore prima della Serbia, comunicandogli in prima persona la sospensione dalla partita e, in un secondo momento, il ritorno a casa, come certificato anche dal comunicato del 28 novembre dalla Fecafoot, la federazione camerunese. Il comportamento del portiere nerazzurro è stato ritenuto troppo grave da parte di Eto’o, che non poteva assolutamente passare sopra a questa insubordinazione. L’estremo difensore era pronto a ricucire la rottura, ma la decisione della federazione è stata irrevocabile. Onana adesso rientrerà nel suo paese natale, per recuperare le energie, più mentali che fisiche, dopo questo brutto episodio. L’Inter lo aspetta il 2 dicembre, quando i nerazzurri riprenderanno gli allenamenti, prima della ritiro a Malta, organizzato tra il 4 e il 9 dicembre.

LEGGI ANCHE: Inter, Zanetti: “Lautaro si sbloccherà, sul caso Onana…”

Correlati

11:44

29/11/2022

Il governo iraniano minaccia la nazionale prima di Iran-Usa. Secondo quanto riporta da una fonte della CNN, i giocatori iraniani...

Il governo iraniano minaccia la nazionale prima di Iran-Usa. Secondo quanto riporta...

11:44

29/11/2022

11:24

29/11/2022

Giorno numero 10 al Mondiale di Qatar 2022 che inaugura la terza e ultima tornata della fase a gironi. La rassegna iridata ha...

Giorno numero 10 al Mondiale di Qatar 2022 che inaugura la terza e ultima tornata...

11:24

29/11/2022

Qatar 2022

16:46

08/01/2023

Un esito abbastanza scontato e prevedibile ma assolutamente meritato. Il Commissario Tecnico dell’Argentina Lionel Scaloni...

Un esito abbastanza scontato e prevedibile ma assolutamente meritato. Il Commissario...

16:46

08/01/2023

23:00

31/12/2022

Qatar 2022 è stato senza dubbio l’evento calcistico più atteso non solo del 2022, ma degli ultimi anni in generale. La...

Qatar 2022 è stato senza dubbio l’evento calcistico più atteso non solo del...

23:00

31/12/2022