Inter, è ufficiale l’arrivo di Edin Dzeko

Il centravanti bosniaco lascia la Roma dopo sei anni e una stagione da capitano.

14/08/2021

21:50

• Tempo di lettura: 1 minuto

Tempo di lettura: 1 minuto

Foto Matteo Gribaudi/Image via Imago

Erano stati vicini più volte negli ultimi anni senza mai trovarsi. Oggi, però, questa rincorsa si è conclusa: Edin Dzeko è un nuovo giocatore dell’Inter. Il club nerazzurro lo ha ufficializzato, attraverso la titolarità nell’amichevole contro la Dinamo Kiev, dopo il via libera della Roma che ha risolto con alcune problematiche con l’attaccante bosniaco. Dzeko ha rinunciato a metà dello stipendio di luglio, mentre l’altra metà verrà corrisposta dai giallorossi. Simone Inzaghi trova così il sostituto di Romelu Lukaku ad una settimana dall’esordio in campionato contro il Genoa. Una necessità che diventava sempre più impellente vista la squalifica di Lautaro Martinez (con infortunio annesso) e i problemi fisici di Sanchez.

Dzeko saluta la Roma dopo 260 partite e 119 gol realizzati in sei stagioni, compreso un anno e mezzo da capitano. Un acquisto che fece sognare nel 2015, ma che non ha garantito la conquista di un trofeo. Il bosniaco, già al passo d’addio da due sessioni di mercato, si unisce all’Inter fino al 2023 esordendo subito in amichevole contro la Dinamo Kiev.

Serie A

Il mercato entra nel vivo, in Italia sono già tante le operazioni concluse dai club della Serie A. Ecco il tabellone completo...

Il mercato entra nel vivo, in Italia sono già tante le operazioni concluse dai...

17:58

18/08/2022

16:20

18/08/2022

A tenere banco in Casa Inter non è solo la nuova stagione (iniziata con una rocambolesca vittoria per 1-2 contro il Lecce) o gli...

A tenere banco in Casa Inter non è solo la nuova stagione (iniziata con una...

16:20

18/08/2022