Pandora Papers, coinvolto anche Mino Raiola

L'Inchiesta Pandora Papers continua ad arricchirsi di dettagli ed indiscrezioni, e spunta il nome di Mino Raiola fra i coinvolti

08/10/2021

22:20

• Tempo di lettura: 1 minuto

Tempo di lettura: 1 minuto

(Photo by Alexander Hassenstein/Getty Images)

L’inchiesta Pandora Papers si arricchisce costantemente di nuovi sviluppi. Secondo le ultime indiscrezioni, infatti, sarebbe saltato fuori anche il nome di Mino Raiola. Stando a quanto riportato da Paolo Biondani, Vittorio Malagutti e Leo Sisti de L’Espresso, sono state riscontrate due società offshore dei caraibi, che avrebbero come unico beneficiario il noto procuratore.
Si tratta di Gama Advisary, gestita da Raiola dal 2017,  e di Gladiator overseas, realtà di cui l’agente è amministratore e depositario di tutti i documenti societari, attualmente custoditi nel domicilio di Montecarlo. Diversi sono i dubbi riguardo alle possibili correlazioni fra le due società e l’attività del procuratore. Il nome di Mino Raiola è inoltre associato, sempre secondo l’Espresso, a diverse altre società, fra cui Topscore esports, Isports Worldwide, Uniqq e Sportman, che risultano coinvolte nei trasferimenti di Paul Pogbà (Uniqq e Sportman) e Gianluigi Donnarumma (Isport Worldwide).

LEGGI ANCHE: Pallone d’Oro, cosa ci dice la nomination di Kjaer

Serie A

22:43

27/10/2021

Questa sera alle 20:45 hanno giocato le ultime tre partite del mercoledì sera di Serie A: la Roma è volata in Sardegna, ospite...

Questa sera alle 20:45 hanno giocato le ultime tre partite del mercoledì sera di...

22:43

27/10/2021

21:56

27/10/2021

Le parole del tecnico dell’Hellas Verona Igor Tudor al termine della partita contro l’Udinese terminata in pareggio...

Le parole del tecnico dell’Hellas Verona Igor Tudor al termine della partita...

21:56

27/10/2021