Paulo Sousa è il nuovo Commissario Tecnico della Polonia

21/01/2021

16:09

• Tempo di lettura: 1 minuto

Tempo di lettura: 1 minuto

(Photo by ROMAIN PERROCHEAU/AFP via Getty Images)

Finalmente è arrivata l’ufficialità: Paulo Sousa è il nuovo Commissario Tecnico della Polonia. Il nome del portoghese era tra i favoriti alla successione di Brzęczek e alla fine ha sbaragliato la concorrenza. A darne l’annuncio è stato il presidente della Federazione Polacca Zbignew Boniek. Paulo Sousa sarà il secondo CT straniero nella storia della Polonia. Infatti, l’unico prima d’ora era stato l’olandese Beenhakker tra il 2006 e il 2009.

Paulo Sousa, quindi, guiderà Lewandowski e compagni nei prossimi Europei e nelle qualificazioni ai Mondiali del 2022. Il portoghese ha 40 anni ed è alla decima esperienza da allenatore, la prima in una nazionale. L’ultimo incarico era stato nella precedente stagione al Bordeaux.