Premier League, è caos vaccini: un quarto dei calciatori lo rifiuta

In Premier League è caos vaccini, e circa un quarto dei calciatori della lega inglese non ha intenzione di vaccinarsi.

10/10/2021

14:20

• Tempo di lettura: 1 minuto

Tempo di lettura: 1 minuto

(Photo by Catherine Ivill/Getty Images)

Circa un quarto dei calciatori di Premier League non ha intenzione di vaccinarsi. Questo è quanto riportato da Daily Mail, che sottolinea quanto il governo stia tentando di persuadere gli atleti sui suoi benefici. Da agosto ad oggi la percentuale dei calciatori vaccinati è aumentata dal 18% a circa il 49%, ma nell’ultimo mese l’incremento della percentuale si è abbassato drasticamente, riportando una crescita solo dell’1%.

“Circa il 75% dei giocatori questo mese in tutta l’EFL sono completamente vaccinati, hanno avuto un singolo vaccino o intendono essere vaccinati, che è aumentato dal 70% nell’ultima serie di dati”, dice la fonte.

LEGGI ANCHE: Milan: Lorenzo Lucca nel mirino, costa 10 milioni

Calcio Estero

00:23

28/10/2021

Dopo la sconfitta per 1-0 contro il Vallecano, l’allenatore del Barcellona Ronaldo Koeman è stato esonerato. A renderlo...

Dopo la sconfitta per 1-0 contro il Vallecano, l’allenatore del Barcellona...

00:23

28/10/2021

23:39

27/10/2021

Il Real Madrid pareggia 0-0 contro l’Osasuna, rallentando momentaneamente la sua marcia verso la Liga. Gli uomini di...

Il Real Madrid pareggia 0-0 contro l’Osasuna, rallentando momentaneamente la...

23:39

27/10/2021