Premier League, i verdetti della stagione: City campione, si salva il Leeds

La Premier League si è ufficialmente conclusa, ecco tutti i verdetti del campionato inglese: il Manchester City vince, Tottenham in Champions.

22/05/2022

19:40

• Tempo di lettura: 2 minuti

Tempo di lettura: 2 minuti

(Photo by OLI SCARFF/AFP via Getty Images)

Termina ufficialmente anche la Premier League dopo le partite delle 17:00 che si sono concluse poco fa, e sono ufficiali anche i verdetti. A vincere il torneo è stato il Manchester City di Pep Guardiola grazie alla rimonta contro l’Aston Villa. Liverpool secondo. I Citizens sollevano l’ottavo titolo della propria storia. Di seguito ecco tutti i verdetti del campionato inglese.

Premier League, tutti i verdetti

verdetti Premier League
(Photo by Shaun Botterill/Getty Images)

Come detto all’inizio, è il Manchester City la squadra vincitrice della Premier League 2021/22. Subito dietro si è piazzato il Liverpool, che, nonostante la vittoria per 3-1 contro il Wolverhampton, non riesce ad effettuare il tanto bramato sorpasso in classifica. Il Chelsea si è posizionato terzo, ormai sicuro di un posto in Champions League da qualche partita. Chi ha fatto il vero e proprio miracolo è stato Antonio Conte con il suo Tottenham. Gli Spurs sono riusciti a risalire la classifica nella seconda parte di stagione e a sorpassare l’Arsenal. Il quarto posto e la Champions League è stata blindata dal Tottenham grazie anche al netto successo per 0-5 contro il Norwich.

I Gunners, come detto, si sono fatti “scippare” il quarto posto, e hanno concluso la stagione quinti, in Europa League, con 69 punti. Chi si è qualificata per la prossima Europa League è anche il Manchester United, che, nonostante la brusca sconfitta questa giornata contro il Crystal Palace, hanno blindato il sesto posto. I Red Devils hanno chiuso in tale posizione anche grazie al West Ham, che ha perso l’occasione del sorpasso perdendo per 3-1 contro il Brighton. Per gli Hammers sarà solo Conference League il prossimo anno.

verdetti Premier League
(Photo by Alex Davidson/Getty Images)

Spostandosi nelle parti basse della classifica, si trovano il Norwich ed il Watford, già retrocesse matematicamente da tempo, che scendono in Championship, così come il Burnley, che ha perso il match point casalingo contro il Newcastle. La squadra di James Jackson è stata sorpassata dal Leeds, che ha vinto contro il Brentford e si è conquistato una meritata salvezza.