Premier League: il West Ham sogna la Champions nel segno di Lingard

06/04/2021

09:00

• Tempo di lettura: 2 minuti

Tempo di lettura: 2 minuti

Jesse Lingard West Ham (Imago Images)

Arrivato in punta di piedi tra le fila del West Ham a gennaio, in pochi si aspettavano un rendimento del genere da parte di Jesse Lingard. Il talento dell’ex Manchester United non è mai stato in discussione: forte tecnicamente, con una buona visione di gioco, bravo nell’inserimento e duttile all’occorrenza. Cresciuto all’ombra di Old Trafford, il gioiellino inglese si è ritrovato a 28 anni con una carriera ben al di sotto delle aspettative e sicuramente non all’altezza delle sue qualità.

West Ham: l’exploit di Lingard

Dopo tante panchine e tanta delusione tra le fila nel Manchester United, Lingard è approdato a gennaio tra gli Hammers e ha iniziato a fare la differenza in maniera sontuosa. Nello stesso tempo è diventato fondamentale nel legare il gioco ma anche abile nel rifinirlo, non solo con gli assist. La dote del gol sembra sia venuta fuori all’improvviso, regalando al West Ham un trequartista con un senso spiccato della rete.

Il fantasista inglese è salito in cattedra a suon di grandi giocate ma anche di prestazioni importanti in fase di non possesso, sempre tra i primi a guidare il pressing. Risultato? Sono 6 gol e 3 assist in 8 partite, compresa quella di ieri contro il Wolveramphton dove Lingard è stato ancora una volta protagonista. Una partita che ha ancora una volta tratteggiato in maniera precisa il profilo degli Hammers, divertenti, giovani, esuberanti e a tratti troppo squilibrati. Complice anche l’assenza di un colosso come Declan Rice, la squadra di Moyes stava rischiando seriamente di compromettere un’altra partita praticamente finita dopo poco mezz’ora, quando si era sullo 0-3.

Alla fine Lingard e compagni hanno resistito, portando a casa tre punti che li materializzano attualmente al quarto posto, a 52 punti e a +1 sul Chelsea ma anche a -4 dal Leicester terzo. Un Leicester che il West Ham affronterà proprio nella 31a giornata di Premier League, in una sfida che diventa decisiva per continuare a sognare.

Correlati

13:40

21/05/2022

Questa sera, alle 17:15, il Genoa di Alexander Blessin giocherà contro il Bologna di Sinisa Mihajlovic allo Stadio Ferraris, per...

Questa sera, alle 17:15, il Genoa di Alexander Blessin giocherà contro il Bologna...

13:40

21/05/2022

13:20

21/05/2022

Alla vigilia dell’ultima partita di campionato contro la Sampdoria, decisiva per lo Scudetto, il tecnico dell’Inter,...

Alla vigilia dell’ultima partita di campionato contro la Sampdoria, decisiva...

13:20

21/05/2022

Calcio Estero

Il Manchester City dirà addio a Fernandinho alla fine di questa stagione. Come riporta l’esperto di calciomercato Fabrizio...

Il Manchester City dirà addio a Fernandinho alla fine di questa stagione. Come...

11:40

21/05/2022

23:26

20/05/2022

Sono appena terminati i due anticipi della 38ª ed ultima giornata di Liga. Il Real Madrid già Campione di Spagna da tempo non...

Sono appena terminati i due anticipi della 38ª ed ultima giornata di Liga. Il Real...

23:26

20/05/2022