Premier League, l’Everton ferma il Manchester United

Solo 1-1 tra Manchester United ed Everton nel match delle 13:30, valevole per il settimo turno di Premier League. Al vantaggio di Martial (43') ha risposto Townsend (65').

02/10/2021

15:38

• Tempo di lettura: 1 minuto

Tempo di lettura: 1 minuto

(Photo by Clive Mason/Getty Images)

Il primo match della settima giornata di Premier League, ovvero quello tra Manchester United ed Everton, si conclude sul risultato di 1-1. Un punto a testa che, momentaneamente, permette ad ambo le compagini di agganciare il Liverpool in prima posizione a 14 punti, in attesa che scenda in campo domani pomeriggio (17:30, ndr) nella super sfida contro il Manchester City di Pep Guardiola.

All’Old Trafford la partita si sblocca nel finale di primo tempo, quando Bruno Fernandes trova divinamente Martial sul lato sinistro dell’area dei Toffees. Il francese ex Monaco non se lo fa dire due volte e indirizza un preciso destro alle spalle di Pickford. Nella ripresa Solskjaer inserisce Sancho e Cristiano Ronaldo e, per lunghi tratti, controlla il match.

LEGGI ANCHE: Premier League, Maupay ferma il Crystal Palace al 95′

Al 65′, tuttavia, arriva il pari della squadra di Benitez, grazie ad un contropiede fulminante che nasce da calcio d’angolo dei Red Devils: Doucouré trova Townsend che, davanti a De Gea, sigla il pari. A quattro dalla fine l’Everton ribalta il match grazie a Yerri Mina ma, la rete dell’1-2, viene annullata in quanto il colombiano si fa ingenuamente trovare in fuorigioco. Il match termina sul risultato di 1-1.