PSG, esonerato Leonardo: si attende solo l’annuncio ufficiale

Il PSG ha dato il via alla sua rivoluzione, e la prima vittima sembrerebbe essere Leonardo: atteso l'annuncio del suo esonero nelle prossime ore.

22/05/2022

09:55

• Tempo di lettura: 2 minuti

Tempo di lettura: 2 minuti

(Photo by FRANCK FIFE/AFP via Getty Images)

Dopo le delusioni della stagione appena conclusa, il PSG ha dato inizio alla rivoluzione in tempo di record, ed il primo a farne le spese pare essere Leonardo. Secondo quanto riportato dalla redazione di Calciomercato.com. il presidente dei parigini, Nasser Al Khelaifi, avrebbe comunicato la decisione all’ex dirigente rossonero nella giornata di ieri, al termine del match fra Le Parisiens e il Metz. Per il brasiliano si conclude quindi il secondo ciclo francese, iniziato nel biennio 2011/13 e ripreso nel 2019.

(Photo by KENZO TRIBOUILLARD/AFP via Getty Images)

PSG, LEONARDO ESONERATO, SI ATTENDE L’ANNUNCIO UFFICIALE

Il dirigente brasiliano, secondo diverse fonti francesi, non navigava in buone acque già da diverso tempo, e alla base della decisione di Al Khelaifi ci sarebbe, oltre alla stagione deludente, anche il rinnovo di Kylian Mbappé. La stampa transalpina pensa che questo possa essere solamente l’inizio di una nuova pagina a Parigi, e che il prossimo grande scossone sarà, con ogni probabilità, l’esonero di Mauricio Pochettino, atteso nelle prossime settimane. Il futuro della panchina potrebbe essere affidato a Zinedine Zidane, da sempre il sogno proibito della proprietà qatariota. Pare abbastanza chiaro il fatto che i piani alti non abbiano gradito la conduzione della stagione appena conclusa, che di fatto ha portato “solamente” il titolo di Francia nella bacheca del PSG.

LEGGI ANCHE: Inter-Sampdoria, statistiche, precedenti e probabili formazioni

Ciò che ha rovinato il clima nell’ambiente è stata, principalmente, l’eliminazione dalla Champions League, il trofeo tanto agognato e desiderato dalla società. Da sottolineare anche l’eliminazione dalla Coppa di Francia, uno smacco che ha infastidito non poco la dirigenza e che ha contribuito ad alimentare i malumori tra i tifosi e nello spogliatoio. Dopo l’esperienza al Milan e i due cicli parigini, per Leonardo potrebbero aprirsi diverse altre porte, non solo come dirigente, ma anche come possibile capo dello scouting, viste le sue doti nell’individuare i migliori talenti sulla piazza, specialmente nel calcio brasiliano.

Correlati

09:00

22/05/2022

Spezia e Napoli sono pronte ad affrontarsi nel lunch match dell’ultima giornata di Serie A. I partenopei sono reduci da una...

Spezia e Napoli sono pronte ad affrontarsi nel lunch match dell’ultima...

09:00

22/05/2022

07:30

22/05/2022

Buongiorno a tutti dalla redazione di CIP – Calcio in Pillole, che vi porta in prima pagina nei giornali sportivi esteri di...

Buongiorno a tutti dalla redazione di CIP – Calcio in Pillole, che vi porta in...

07:30

22/05/2022

Calcio Estero

Il Comitato Esecutivo UEFA ha approvato nelle scorse settimane i criteri di assegnazione e distribuzione ai club dei ricavi...

Il Comitato Esecutivo UEFA ha approvato nelle scorse settimane i criteri di...

19:40

26/06/2022

Il futuro di Christian Eriksen è appeso ad un filo. Il danese ha concluso la sua esperienza di 6 mesi al Brentford e cerca una...

Il futuro di Christian Eriksen è appeso ad un filo. Il danese ha concluso la sua...

19:20

26/06/2022