Qatar 2022, chi sarà il Capocannoniere dei Mondiali?

La manifestazione iridata è sempre più vicina: ecco un'analisi sui possibili capocannonieri del Mondiale.

18/11/2022

12:24

• Tempo di lettura: 2 minuti

Tempo di lettura: 2 minuti

(Photo by Elsa/Getty Images)

Qatar 2022 si avvicina a grandi passi, e fra i tanti interrogativi che la manifestazione ci pone vi è sicuramente quello legato al possibile Capocannoniere del torneo. Sebbene alcuni dei più grandi realizzatori d’Europa (Haaland, Salah) mancheranno al prestigioso appuntamento, sono tanti i campioni che tenteranno di strappare il suddetto titolo, e che si daranno battaglia per dominare la classifica marcatori del Mondiale. Andiamo dunque a fare un’analisi di quali potrebbero essere i più papabili fra i vincitori e chi invece saranno gli outsider.

(Photo by FRANCK FIFE/AFP via Getty Images)

Qatar 2022, ecco i principali candidati al titolo di Capocannoniere

Il primo pensiero non può non andare al dominatore assoluto dell’era calcistica moderna: Lionel Messi. La Pulga viene da un’annata non esattamente prodigiosa in termini di realizzazioni, ma con la maglia dell’Argentina i suoi numeri sono rimasti sempre alti, e non è da escludere che in occasione dell’ultimo mondiale possa ergersi, ancora una volta, al di sopra di tutti anche in fase realizzativa. Impossibile non pensare anche a Cristiano Ronaldo, uno che di gol in carriera ne ha fatti più di chiunque altro e che ha sempre dato battaglia ardentemente alla Pulga. Nonostante il periodo negativo allo United, la media gol di CR7 non cala mai, e infatti nella scorsa stagione è risultato essere uno dei marcatori più prolifici della Premier League.

LEGGI ANCHE: Sampdoria, Stankovic: “Crisi Samp? gli stipendi sono regolari”

Atro grande candidato alla vittoria è certamente Karim Benzema, fresco vincitore del Pallone d’Oro e divenuto, nel corso della sua lunga carriera, un prodigioso goleador. Occhi puntati anche sul connazionale Kylian Mbappé, da sempre prodigioso in fase realizzativa anche in Nazionale.

(Photo by Stu Forster/Getty Images)

Gli outsider

Qatar 2022 offrirà anche una vasta quantità di outsider per il titolo di Capocannoniere. Uno di questi è sicuramente Darwin Nunez, gioiello del Liverpool che nel corso della sua prima stagione con i Reds è stato bloccato da diversi problemi fisici. Si faranno sentire anche Lautaro Martinez e Dusan Vlahovic, entrambi potenzialmente dei grandi realizzatori, al netto di problemi e momenti poco positivi. Sarebbe ingiusto escludere dalla lista Romelu Lukaku, pronto a riprendersi il Belgio dopo i guai fisici avuti nella prima parte di stagione. Occhi puntati anche sull’immortale Luis Suarez, al suo ultimo Mondiale con l’Uruguay. A chiudere in bellezza il nostro cerchio di outsiders è Neymar, l’ultimo erede dello stile brasiliano, in possesso di ottime doti realizzative.

Correlati

11:50

18/11/2022

Continua a far parlare di sé CR7, anche dopo le ultime parole a Talk Tv che hanno sollevato polemiche e malumori con il...

Continua a far parlare di sé CR7, anche dopo le ultime parole a Talk Tv che hanno...

11:50

18/11/2022

11:29

18/11/2022

Il Milan sta programmando le prossime sessioni di calciomercato con l’intento di migliorare e puntellare la squadra per il...

Il Milan sta programmando le prossime sessioni di calciomercato con l’intento...

11:29

18/11/2022

Qatar 2022

 Niclas Füllkrug, 29 anni, simbolo di una classe operaia che si è guadagnata un posto ai Mondiali con la Germania. Il gol...

 Niclas Füllkrug, 29 anni, simbolo di una classe operaia che si è guadagnata un...

13:30

28/11/2022

13:17

28/11/2022

Corea del Sud e Ghana si affrontano in occasione della seconda giornata del Gruppo H di Qatar 2022. Ecco le formazioni ufficiali...

Corea del Sud e Ghana si affrontano in occasione della seconda giornata del Gruppo H...

13:17

28/11/2022