Qatar 2022, gli “italiani” in campo oggi. Top Ampadu e Dia. Flop Dumfries

Qatar 2022, le prestazioni odierne degli "italiani" al Mondiale. Bene Ampadu e Dia. Dumfries non ne azzecca una contro l'Ecuador.

25/11/2022

23:30

• Tempo di lettura: 3 minuti

Tempo di lettura: 3 minuti

(Photo by Michael Steele, Onefootball.com)

Si è chiusa un’altra giornata del Mondiale di Qatar 2022. Nelle quattro partite odierne ci sono stati risultati previsti e alcune sorprese (come ad esempio l’Olanda e l’Inghilterra, fermate sul pari rispettivamente da Ecuador e Stati Uniti) e soprattutto un primo verdetto: il Qatar è ufficialmente eliminato dal torneo, la Nazionale padrone di casa è la prima ad abbandonare la competizione.

Quattro partite di giornata e come sempre anche molti “italiani” (non essendoci gli Azzurri intendiamo giocatori militanti in Serie A) che si sono distinti o che hanno deluso sui campi del Mondiale.

Qatar 2022, gli “italiani” al Mondiale. Ampadu leader del centrocampo gallese, Dia segna. Dumfries, va tutto bene?

italiani al Mondiale
(Photo by Richard Heathcote, Onefootball.com)

Iniziamo con la prima gara, quella disputata tra Galles e Iran e vinta dagli asiatici per 0-2 nei minuti finali. In questa partita il rappresentante della Serie A era solo uno ed era Ethan Ampadu, difensore dello Spezia. Il classe 2000 ha offerto una prestazione solida, reggendo praticamente da solo e per tutta la partita il centrocampo gallese. Purtroppo per lui e per i compagni il risultato è stato sfavorevole, ma il giovane di proprietà del Chelsea merita il plauso di giornata.

italiani al Mondiale
(Photo by MANAN VATSYAYANA, Onefootbll.com)

Nel secondo match di giornata è andata in scena la vittoria del Senegal per 1-3 contro il Qatar. La Serie A era presente in un elemento della nazionale africana. Parliamo dell’attaccante Boulaye Dia, di proprietà del Villarreal ma in prestito in questa stagione alla Salernitana. La punta ha infatti sbloccato il match contro i qatarioti, aprendo le marcature con un gol rapace a sfruttare un errore difensivo della difesa asiatica.

Passiamo a note meno liete per il nostro campionato. La terza partita odierna ha visto il deludente pari dell’Olanda contro l’Ecuador per 1-1, e non è stata un buon match per gli Oranje “italiani”. Togliamo dal giudizio de Vrij (rimasto in panchina) e de Roon (subentrato al 80′), a deludere sono stati Koopemeniers e soprattuto Denzel Dumfries. Partita veramente negativa per il terzino destro dell’Inter, sempre fuori posizione e spesso saltato dal diretto avversario. Dalla sua zona infatti, l’Ecuador crea i maggiori pericoli della partita.

italiani al Mondiale
(Photo by KIRILL KUDRYAVTSEV, Onefootball.com)

Infine in serata è stato il momento del pareggio a reti bianche tra Inghilterra e Stati Uniti. La pattuglia “italiana” era tutta dalle parti USA, con rappresentanti McKennie e Dest. Buona partita di contenimento del centrocampista della Juventus, propositiva e attenta la prova del terzino destro in forza al Milan.

Qatar 2022

16:46

08/01/2023

Un esito abbastanza scontato e prevedibile ma assolutamente meritato. Il Commissario Tecnico dell’Argentina Lionel Scaloni...

Un esito abbastanza scontato e prevedibile ma assolutamente meritato. Il Commissario...

16:46

08/01/2023

23:00

31/12/2022

Qatar 2022 è stato senza dubbio l’evento calcistico più atteso non solo del 2022, ma degli ultimi anni in generale. La...

Qatar 2022 è stato senza dubbio l’evento calcistico più atteso non solo del...

23:00

31/12/2022