Qatar 2022, Iraq-Siria 1-1: un pareggio che non serve a nessuno

Pareggio che serve a poco ai fini della classifica. I prossimi match saranno fondamentali per entrambe le squadre.

11/11/2021

20:24

• Tempo di lettura: 1 minuto

Tempo di lettura: 1 minuto

(Photo by Chung Sung-Jun/Getty Images)

Nel pomeriggio è andata in scena la partita tra Iraq e Siria valevole per la qualificazione ai mondiali in Qatar 2022. Il match è terminato con un pareggio che, in realtà, non serve a nessuna delle due squadre. L’Iraq sale a quota 4 nel girone, a -1 dal terzo posto, mentre la Siria conquista il suo secondo pareggio passando a 2. Gli ospiti, però, a 10 minuti dalla fine hanno rischiato di vincerla grazie al gol di Omar Al Soma,ma pochi minuti dopo al minuto 86 i padroni di casa la pareggiano grazie al rigore trasformato da Amir Al-Ammari.

Il prossimo impegno per i pdroni di casa sarà fondamentale. Il 16 novembre contro la Corea del Sud, seconda nel girone. La Siria, invece, giocherà contro i primi in classifica dell’Iran.

Correlati

12:47

01/10/2022

Il tecnico della Sampdoria, Marco Giampaolo, ha parlato in conferenza stampa alla vigilia del match contro il Monza, valido per...

Il tecnico della Sampdoria, Marco Giampaolo, ha parlato in conferenza stampa alla...

12:47

01/10/2022

12:44

01/10/2022

Intervenuto in conferenza stampa, Massimiliano Alvini, allenatore della Cremonese, ha presentato la sfida di domani pomeriggio...

Intervenuto in conferenza stampa, Massimiliano Alvini, allenatore della Cremonese,...

12:44

01/10/2022