Qatar 2022, la Fifa vieta la maglia alla Danimarca in favore dei diritti umani

La Fifa ha deciso, la Danimarca non potrà indossare ai prossimi Mondiali in Qatar la maglia che aveva idealizzato a favore dei diritti umani.

11/11/2022

15:46

• Tempo di lettura: 2 minuti

Tempo di lettura: 2 minuti

(Photo by Naomi Baker/Getty Images)

La Fifa ha deciso, la Danimarca non potrà indossare ai prossimi Mondiali in Qatar la maglia che aveva ideato per protestare contro il mancato rispetto dei diritti umani in Qatar. La notizia è stata annunciata dal direttore generale della Federcalcio danese Jakob Jansen all’agenzia di stampa Ritzau. Queste le sue parole:

“Oggi abbiamo ricevuto un messaggio dalla Fifa. Le magliette da allenamento con cui i nostri giocatori si sarebbero allenati, dove ci sarebbe scritto ‘diritti umani per tutti’, sono state respinte per motivi tecnici, il che è deplorevole. Riteniamo che il messaggio ‘diritti umani per tutti’ sia universale e non un appello politico, ma qualcosa che tutti possono sostenere”

LEGGI ANCHE: Napoli, Kvaratskhelia non ce la fa: svelato il sostituto

fifa danimarca
(Photo by MADS CLAUS RASMUSSEN/Ritzau Scanpix/AFP via Getty Images)

La risposta della Fifa alla Danimarca per la maglia

La Fifa ha rifiutato di commentare la decisione e mette in chiaro il proprio regolamento sulle divise da gioco che prevede il divieto di pubblicare slogan, dichiarazioni o immagini religiosi  nelle divise da gioco, quindi non ha potuto far passare la maglia della Danimarca. La maglia proposta in questione, realizzata dallo sponsor tecnico Hummel, prevedeva una divisa di colore nero senza alcuna scritta fatta per tutelare i diritti umani.

Amnesty International ha subito preso posizione, dichiarando: “Non capiamo perché la Fifa respinga questa importante iniziativa della DBU (nome della Federcalcio danese).

fifa danimarca
(Photo by MADS CLAUS RASMUSSEN/Ritzau Scanpix/AFP via Getty Images)

La Danimarca a Qatar 2022

Le proteste della Federcalcio danese vanno avanti da mesi e la maglietta era già stata presentata ed annunciata. La continua protesta a favore dei diritti umani non accenna giustamente a placarsi. La Danimarca scenderà in campo il prossimo 22 novembre contro la Tunisia. La Nazionale di Eriksen è impegnata nel Gruppo D con: Francia, Tunisia e Australia. A meno di due settimane dall’inizio della competizione gli scandali attorno a Qatar 2022 sembrano non finire mai.

Correlati

15:26

11/11/2022

Secondo quanto riportato dall’emittente Sky Sport il Napoli dovrà fare a meno di Kvaratskhelia. L’attaccante...

Secondo quanto riportato dall’emittente Sky Sport il Napoli dovrà fare a...

15:26

11/11/2022

15:17

11/11/2022

Dopo oltre un mese di stop Paulo Dybala si prepara al rientro per prendere in mano la Roma. L’attaccante argentino è...

Dopo oltre un mese di stop Paulo Dybala si prepara al rientro per prendere in mano...

15:17

11/11/2022

Qatar 2022

15:13

27/11/2022

Giornata di vigilia in casa del Brasile. I verdoro domani torneranno in campo ai Mondiali di Qatar 2022 per sfidare la Svizzera....

Giornata di vigilia in casa del Brasile. I verdoro domani torneranno in campo ai...

15:13

27/11/2022

14:53

27/11/2022

  Finisce 0-0 il primo tempo tra Belgio e Marocco, match valido per la seconda giornata della fase a gironi del Mondiale di...

  Finisce 0-0 il primo tempo tra Belgio e Marocco, match valido per la seconda...

14:53

27/11/2022