Qual. Mondiali, la FIFA elimina le ammonizioni pendenti in vista dei Play off

La FIFA ha accolto la richiesta della UEFA: niente giocatori in diffida in vista dei play off per Qatar 2022. Buona notizia per l'Italia di Mancini.

17/01/2022

15:00

• Tempo di lettura: 1 minuto

Tempo di lettura: 1 minuto

(Photo by Mike Hewitt/Getty Images)

La FIFA ha scelto di cancellare tutte le ammonizioni pendenti in occasione dei play off di qualificazione ai Mondiali di Qatar 2022. La decisione è stata presa dopo aver accolto la richiesta presentata dalla UEFA. A renderlo noto ci ha pesato la FIGC con il seguente comunicato: “Accogliendo la richiesta presentata dalla UEFA, la FIFA ha deciso di cancellare tutte le ammonizioni pendenti in occasione dei play off di qualificazione alla Coppa del Mondo di Qatar 2022”.

La Fifa elimina le ammonizioni: sorride l’Italia

Quest’ultima decisione presa dalla FIFA fa sorridere gli azzurri di Roberto Mancini. Infatti, l’Italia avrebbe dovuto affrontare la sfida con la Macedonia, valida per la semifinale degli spareggi per qualificarsi al Mondiale, con ben 10 giocatori in diffida: Barella, Bernardeschi, Chiellini, Chiesa, Donnarumma, Insigne, Pellegrini, Pessina, Toli e Tonali.

LEGGI ANCHE: Genoa, ufficiale: ceduto Biraschi al Karagumruk