Real Madrid, arriva Rudiger: accordo raggiunto, contratto di 4 anni

Raggiunto l'accordo tra il Real Madrid ed Antonio Rudiger per i prossimi quattro anni: il tedesco non ha potuto rinnovare con il Chelsea ed andrà in Spagna.

10/05/2022

19:20

• Tempo di lettura: 2 minuti

Tempo di lettura: 2 minuti

(Photo by GLYN KIRK/AFP via Getty Images)

I dettagli del contratto sono stati decisi ed accordati. Antonio Rudiger sarà un giocatore del Real Madrid: la notizia dell’accordo tra le parti era stata data da diversi media già settimane fa, ma secondo quanto riportato da Nizaar Kinsella, corrispondente del Chelsea per Goal, ora sono arrivati alla conclusione della trattativa. Il difensore tedesco del Chelsea ha infatti informato il club spagnolo della sua volontà di firmare per loro (arriverà a parametro zero) un contratto di quattro anni.

Real Madrid, accordo raggiunto con Rudiger: i dettagli

Al Chelsea aveva un contratto da 200.000 sterline a settimana (9 milioni e 600mila all’anno, circa 11,2 milioni di euro), pertanto il 29enne andrà a guadagnare una cifra maggiore al Real Madrid. Già a dicembre c’era stato un contatto tra le parti, il quale però non era andato a buon fine, poi Ancelotti ha chiesto al club di tornare sul tedesco per rinforzare il proprio reparto arretrato.

Secondo Goal il Chelsea avrebbe chiesto a Rudiger di aspettare la fine del passaggio di proprietà del club per parlare di rinnovo (non c’è attualmente la possibilità di farlo, viste le sanzioni che hanno colpito Abramovich e quindi i londinesi), ma lui ha deciso di non attendere ed ha quindi preso accordi con il Real Madrid. L’annuncio ci sarà a fine stagione, dopo che si sarà giocata la finale di Champions League dove Ancelotti sarà protagonista contro il Liverpool e soprattutto dopo che sarà concluso il campionato del Chelsea.