Real Madrid, contratto faraonico proposto a Kylian Mbappé

Tra poco più di un mese Mbappé potrà accordarsi con un nuovo club in vista della prossima estate: con il contratto in scadenza nel 2022, il Real Madrid mette sul piano una cifra molto alta per il suo stipendio.

19/11/2021

18:40

• Tempo di lettura: 1 minuto

Tempo di lettura: 1 minuto

(Photo by Matthias Hangst/Getty Images)

Il Real Madrid non molla Kylian Mbappé. L’intenzione di prenderlo la prossima estate è più viva che mai, dopo che il Paris Saint-Germain ha rifiutato l’offerta di circa 200 milioni fatta nell’ultima finestra di mercato del 2021. Il Presidente dei Galacticos è rimasto stupito di questa scelta ed ora avrà la possibilità di acquistare le prestazioni del fenomeno francese a parametro zero: il contratto di Mbappé, infatti, scade a giugno 2022 e già da gennaio avrà la possibilità di fare un pre-accordo con la prossima squadra.

Secondo quanto riportato dal le10sport.com, l’offerta del Real Madrid per Mbappé è faraonica: 25 milioni di euro a stagione netti, esclusi i bonus, diventando in tal modo il calciatore dei Blancos più pagato. Se la trattativa dovesse concretizzarsi, l’attaccante 22enne andrebbe a formare la coppia d’attacco della Francia insieme a Karim Benzema. Una potenza di fuoco incredibile per Carlo Ancelotti, in vista della prossima stagione.

LEGGI ANCHE: Nizza, Galtier fa il punto sugli indisponibili e recuperati in conferenza