Real Madrid, occhi su Kimpembe per sostituire Varane

Secondo quanto riportato dal giornalista Ekrem Konur, nel caso in cui Raphael Varane venisse ceduto al Manchester United, Carlo Ancelotti ha già pronto il suo sostituto: si tratta di Presnel Kimpembe del PSG.

23/07/2021

11:00

• Tempo di lettura: 2 minuti

Tempo di lettura: 2 minuti

Credits: FedericoPestellini/Panoramic

Carlo Ancelotti non vuole diminuire troppo il valore della sua difesa, una volta che Raphaël Varane sarà ceduto al Manchester United. L’accordo tra il calciatore ed il club inglese è stato raggiunto da tempo ed ora, secondo quanto riportato dal giornalista Ekrem Konur, il 28enne francese avrebbe chiesto alla società spagnola di facilitare la sua cessione, senza prolungare troppo le trattative. La richiesta del Real Madrid, infatti, è di circa 50 milioni di euro, un importo considerato troppo elevato dal Manchester United, visto che il contratto di Varane è in scadenza tra appena un anno, il 30 giugno 2022. Motivo per il quale si potrebbe chiudere ad una cifra inferiore.

IL SOSTITUTO

Il Real Madrid, nel frattempo, prova a tutelarsi con un nuovo acquisto. Dopo l’addio di Sergio Ramos e quello sempre più vicino di Varane, la difesa dei Blancos deve essere rifondata e l’acquisto di David Alaba è stato il primo passo. Per questo motivo, secondo Ekrem Konur, Carlo Ancelotti dopo il suo ritorno sulla panchina madrilena, ha inserito nella lista dei difensori il quasi 26enne del Paris Saint-Germain, Presnel Kimpembe.

LEGGI ANCHE: Calciomercato, ufficialità e trattative del 23 luglio

Il valore di mercato è di circa 40 milioni di euro per il giovane francese, cresciuto nelle giovanili del PSG ed ora anche titolare della Francia. In Nazionale ha giocato tutte le partite negli ultimi Europei: dalla fase a gironi contro Germania, Ungheria e Portogallo, fino agli ottavi di finale con la Svizzera, dove in campo c’è stato per 120 minuti ed è uscito ai calci di rigore. Un profilo importante, vista l’esperienza maturata con il PSG, tra Champions League – dove ha giocato sempre titolare, comprese le due semifinali perse contro il Manchester City – e nella Ligue 1, dove soltanto un paio di infortuni lo hanno tenuto fuori dal campo per circa 4 partite in tutta la stagione. Kimpembe sarebbe quindi un investimento sicuro per il Real Madrid, che andrebbe ad acquistare un giocatore già pronto, nel pieno della sua maturità calcistica.

Correlati

Luka Jovic è sempre più lontano dal Real Madrid. Ancelotti non lo reputa indispensabile al progetto, secondo quanto riportato...

Luka Jovic è sempre più lontano dal Real Madrid. Ancelotti non lo reputa...

07:15

23/07/2021

Un’esperienza a dir poco travagliata quella di Eden Hazard al Real Madrid. Mentre il club madrileno prova a recuperarlo, il...

Un’esperienza a dir poco travagliata quella di Eden Hazard al Real Madrid....

10:00

22/07/2021

La Liga

All’Estadio de la Ceràmica i padroni di casa del Villareal cadono per 1-2 sotto i colpi dell’Osasuna che vincendo...

All’Estadio de la Ceràmica i padroni di casa del Villareal cadono per 1-2...

21:41

17/10/2021

18:32

17/10/2021

Vittoria per il Siviglia nella nona giornata de’ LaLiga. Gli andalusi si sono imposti per 1-0 sul campo del Celta Vigo. A...

Vittoria per il Siviglia nella nona giornata de’ LaLiga. Gli andalusi si sono...

18:32

17/10/2021