Real Madrid-Siviglia, gli andalusi condannano all’esonero Bernd Schuster

La sfida tra Real Madrid e Siviglia è un grande classico del calcio spagnolo e oggi vale anche il primato nella Liga 2021-22.

28/11/2021

15:30

• Tempo di lettura: 2 minuti

Tempo di lettura: 2 minuti

(Photo by Gonzalo Arroyo Moreno/Getty Images)

Il Real Madrid nell’ultimo turno di Champions League ha vendicato la clamorosa sconfitta interna della gara di andata contro lo Sheriff Tiraspol e ha così conquistato la qualificazione con un turno di anticipo. Grande momento per i Blancos che anche in campionato sono in vetta alla classifica e le difficoltà di Barcellona e Atlético Madrid stanno dando un grosso vantaggio alle Merengues. Chi invece non vuole alzare bandiera bianca è il Siviglia che si trova in ritardo di soli due punti dalla capolista e sogna una vittoria al Bernabéu che manca da troppo tempo e che vorrebbe dire sorpasso in classifica.

Era il 7 dicembre 2008 e il Real Madrid era campione in carica, ma la seconda annata sulla panchina madridista di Bernd Schuster non stava decisamente andando come la prima. L’esonero era nell’aria e la gara interna con il Siviglia divenne fondamentale, ma non appena iniziò la gara fu Adriano a portare in vantaggio gli andalusi. Il colpo di testa di Raúl valse il pareggio, ma i biancorossi erano inarrestabili. Un’incornata di Romaric e un destro di Kanouté portarono sull’1-3 i ragazzi di Manolo Jiménez, anche se nella ripresa uscirono i Blancos. I giovani argentini Gonzalo Higuaín e Fernando Gago riportarono la situazione in parità e quando tutti si aspettavano la rimonta Real arrivò il colpo di testa di Renato per il definitivo 3-4 del Siviglia e la cacciata del tecnico tedesco.

LEGGI ANCHE: Benzema condannato a un anno di carcere per il “caso sextape”

Correlati

14:34

19/01/2022

Come riportato da un comunicato ufficiale del club, il Cagliari ha annunciato che nella giornata di oggi sono stari rilevati due...

Come riportato da un comunicato ufficiale del club, il Cagliari ha annunciato che...

14:34

19/01/2022

In casa Juventus continua a tener banco la vicenda legata alla cessione di Arthur Melo. Il brasiliano è ormai ai margini del...

In casa Juventus continua a tener banco la vicenda legata alla cessione di Arthur...

14:30

19/01/2022

La Liga

14:10

19/01/2022

Prima della sfida all’Athletic Bilbao in Coppa del Re domani sera, il tecnico dei blaugrana Xavi in conferenza stampa ha...

Prima della sfida all’Athletic Bilbao in Coppa del Re domani sera, il tecnico...

14:10

19/01/2022

10:45

19/01/2022

Il richiamo di casa è troppo forte per non ignroarlo. É quello che è accaduto al difensore della nazionale brasiliana Dani...

Il richiamo di casa è troppo forte per non ignroarlo. É quello che è accaduto al...

10:45

19/01/2022