Roma, accordo raggiunto per il rinnovo di Mancini

La Roma è attenta anche alla questione rinnovi. Sul banco il prossimo sarà quello di Mancini, poi priorità a Zaniolo.

29/01/2022

09:30

• Tempo di lettura: 1 minuto

Tempo di lettura: 1 minuto

(Photo by Alessandro Sabattini/Getty Images)

Per la Roma è stato un mercato sicuramente importante con l’arrivo di Maitland-Niles e Sergio Oliveira, ma potrebbe culminare con l’ufficialità del rinnovo di Gianluca Mancini. Il difensore è punto fermo della squadra di Mourinho e vuole restare giallorosso per i prossimi anni. L’accordo per il prolungamento è vicino.

Dopo Mancini, toccherà a Zaniolo

Come riportato da Il Romanista, l’accordo con Mancini per il suo rinnovo è molto vicino. Le parti hanno avuto un incontro nella settimana scorsa, con il difensore che firmerà fino al 2027 per un ingaggio superiore ai tre milioni con bonus che possono far lievitare tutto il cucuzzaro a quattro. L’ex Atalanta potrebbe diventare così un punto fermo non solo di questi anni, ma soprattutto di quelli venturi. Dopo la chiusura con Mancini, Tiago Pinto si dedicherà al prolungamento di contratto di Nicolò Zaniolo, per cui l’accordo è più delicato da trovare.  Le intenzioni della Roma sono quelle di prolungare almeno di tre anni, a cifre superiori ai circa due milioni e mezzo netti che Nicolò oggi guadagna a stagione.

LEGGI ANCHE: In prima pagina: i quotidiani in edicola oggi, 29 gennaio 2022