Roma-Bodo/Glimt: come arrivano i norvegesi alla sfida di Conference

Conference League: il Bodo/Glimt arriva all'Olimpico davanti ai giallorossi e dopo il 6-1 dell'andata.

04/11/2021

11:51

• Tempo di lettura: 2 minuti

Tempo di lettura: 2 minuti

(Photo by Adam Nurkiewicz, Onefootball.com)

Stasera alle 21 all’Olimpico si gioca RomaBodo/Glimt, partita valida per la 4° giornata della fase a gironi di Conference League.

Gli avversari dei giallorossi arrivano all’Olimpico forti della clamorosa vittoria per 6-1 all’andata in Norvegia, e in classifica si presentano davanti alla squadra di Mourinho con 7 punti, contro i 6 della Roma. Dietro poi lo Zorya con 3 punti e il CSKA Sofia con 1 punto. I norvegesi hanno segnato 9 gol (come la Roma), ma sono la miglior difesa del girone con solo 2 gol subiti.

LEGGI ANCHE: Roma: figuraccia europea da resettare immediatamente

I Campioni di Norvegia in carica hanno finora ottenuto 2 vittorie e 1 pari in Conference League. Vittoria casalinga contro lo Zorya per 3-1 nella 1° giornata, 0-0 contro il CSKA Sofia in trasferta nella 2° e l’incredibile 6-1 contro la Roma nell’ultima giornata.

Le cose vanno bene anche nel campionato norvegese, dove dopo 25 giornate è primo in classifica a quota 54 punti con 16 vittorie, 6 pareggi e 3 sconfitte. Con 50 gol fatti e 21 subiti che ne fanno la miglior difesa del torneo.

In campionato il Bodo non perde da 13 turni di fila, con una serie positiva iniziata il 3/7/2021 con il pari 2-2 contro il Viking. L’ultima sconfitta infatti risale al 30/6/2021 per 1-0 contro il Sandefjord.

Con cinque giornate al termine, il Molde a 7 punti di vantaggio sul Molde secondo in classifica. Mancano quindi 8 punti alla certezza del titolo.