Roma-Spezia 1-0, decide Smalling per i giallorossi dopo i primi 45′

In diretta dallo Stadio Olimpico la cronaca dei primi 45' di gioco della sfida tra Roma e Spezia.

13/12/2021

21:35

• Tempo di lettura: 2 minuti

Tempo di lettura: 2 minuti

(Photo by Paolo Bruno/Getty Images)

Dopo i primi 45′ di gioco, la Roma è in vantaggio per 1-0 sullo Spezia nella gara che chiude la 17ª giornata di Serie A. I giallorossi nel primo tempo hanno sostanzialmente controllato la gara, dopo averla sbloccata al 5′ grazie ad un bel colpo di testa di Smalling. Lo Spezia si è reso realmente pericoloso in una sola circostanza al 35′ con Reca. Il tecnico dei liguri Thiago Motta al 17′ è stato costretto ad effettuare il primo cambio per l’infortunio di Sala.

La Cronaca

La Roma parte con il piede pigiato sull’acceleratore. Al 5′ gli uomini di Mourinho sono già in vantaggio: calcio d’angolo di Veretout, torre di Abraham che pesca Smalling tutto solo in area spezzina, il difensore inglese non ha nessuna difficoltà a battere Provedel con un colpo di testa. Cambia dunque il punteggio, con i giallorossi che conducono per 1-0. Piove sul bagnato per lo Spezia. Thiago Motta al 17′ è costretto ad effettuare il primo cambio. Si fa male lo sfortunatissimo Sala che era da poco rientrato da un lungo infortunio, al suo posto entra Kiwior. Al 24′ i padroni di casa vanno vicini al raddoppio, Abraham con un colpo di tacco libera Viña in area di rigore, l’esterno uruguaiano calcia di prima intenzione, Provedel deve allungarsi per deviare la conclusione in calcio d’angolo. Gli ospiti vanno vicini al pareggio al 35′, quando Reca chiede ed ottiene uno scambio sulla corsia di sinistra, il polacco penetra in area e calcia indisturbato, Rui Patricio in uscita riesce a respingere la conclusione e ad allontanare la minaccia. Lo Spezia si rende ancora pericoloso al 43′ con un colpo di testa di Kiwior che termina di poco alto sulla traversa. La Roma va ad un passo dal raddoppio nel secondo minuto di recupero con un colpo di testa di Abraham che si schianta sulla traversa. Sulla ribattuta Veretout non riesce a depositare in rete a porta sguarnita per un miracoloso salvataggio di un difensore spezzino. Il primo tempo si chiude con la Roma in vantaggio per 1-0.