Roma, Tiago Pinto: “Andiamo in campo e vinciamo questa partita”

A pochi minuti dal match tra Bodø/Glimt e Roma, ha parlato il General manager dei giallorossi Tiago Pinto ai microfoni di 'Sky'.

07/04/2022

20:43

• Tempo di lettura: 2 minuti

Tempo di lettura: 2 minuti

(Photo by Paolo Bruno/Getty Images)

Tutto pronto per la sfida dei quarti di Conference League che, alle 21:00, vedrà opposte Bodo/Glimt e Roma. A pochi minuti dall’atteso match, ha parlato il general manager del club giallorosso Tiago Pinto ai microfoni di Sky Sport. Ecco quanto dichiarato.

Bodo/Glimt-Roma, le parole di Tiago Pinto a Sky

Le sensazioni a 5 mesi di stanza dalla debacle dell’1-6
La squadra è diversa, con cinque mesi in più di lavoro con Mourinho. C’è la voglia di fare diversamente rispetto a quella gara, che ci accompagnerà per tutta la vita. Non ci sono scuse, né di clima né di campo sintetico. Andiamo in campo e vinciamo la partita. Solbakken? Pensiamo ai quarti di finale di Conference League”.

Come cambiano le strategie della Roma con il nuovo FPF?
“Oggi fare il direttore sportivo è più complicato, bisogna conoscere tutte queste regole. Il concetto è del calcio sostenibile e la Uefa vuole aiutare i club in questo. E’ una sfida difficile anche per me, ma penso che sia presto parlare di queste regole”.

La Premier oggi sembra un altro calcio
“Purtroppo non vedrò City-Liverpool in diretta, ma la vedrò dopo. Ad oggi ci sono cinque squadre inglesi ancora in Europa e solo due italiane. Dovremo lavorare tutti insieme per risollevare i club italiani. In Portogallo, quando bisogna proteggere tutti i club in Europa, siamo tutti insieme. Oggi vogliamo vincere, perché aiuta a costruire qualcosa di meglio”.