Roma-Torino 1-0, Abraham-gol e i giallorossi fanno festa

L'attaccante inglese regala tre punti d'oro ai suoi nella corsa alla qualificazione per la prossima Champions League.

28/11/2021

20:04

• Tempo di lettura: 4 minuti

Tempo di lettura: 4 minuti

(Photo by Paolo Bruno/Getty Images)

Importante vittoria in ottica Champions League per la Roma nella 14ª giornata di Serie A. I giallorossi hanno battuto per 1-0 il Torino grazie al gol realizzato da Abraham al 32′ del primo tempo. I capitolini grazie al successo odierno, arrivato al termine di una partita combattuta ed equilibrata per tutti i 90′, restano in scia dell’Atalanta in classifica. Infatti, gli uomini allenati da José Mourinho si portano a 25 punti a tre lunghezze di distanza dai bergamaschi che ieri hanno battuto la Juventus. Per ciò che concerne il Torino, Ivan Juric può tornare a casa soddisfatto per la prova offerta dai suoi che hanno provato sino all’ultimo a pareggiare l’incontro. I granata in classifica restano fermi a 17 punti in tredicesima posizione.

Primo Tempo

Classica fase di studio in avvio. Prova la Roma a rendersi pericolosa per prima al 5′ con una bella apertura di Pellegrini per El Shaarawy che però manca l’aggancio tutto solo davanti a Milinkovic. La gara non decolla e Mourinho è costretto ad effettuare il primo cambio dopo appena 15′ di gioco. Non ce la fa infatti Lorenzo Pellegrini, il capitano giallorosso chiede il cambio per un problema al quadricipite destro, al suo posto il tecnico portoghese inserisce Carles Pérez. Il Torino prova ad approfittare del momento di riassestamento della Roma e al 22′ va vicinissimo al vantaggio con una conclusione dal limite di Pobega, la palla termina di poco alta sulla traversa della porta difesa da Rui Patricio. Ospiti ancora ad un passo dal gol al 25′ con Buongiorno che da azione d’angolo, si ritrova la palla buona nell’area piccola e calcia: provvidenziale per i giallorossi la chiusura di Ibanez in calcio d’angolo. Il match si sblocca al 32′ ed è la Roma a passare in vantaggio. Strepitosa l’azione di Mkhitaryan palla al piede, l’armeno serve Abraham in area di rigore, l’inglese controlla e calcia senza lasciare scampo al portiere avversario. Cambia dunque il risultato, Roma avanti per 1-0. Al 35′ il direttore di gara Chiffi assegna un rigore alla Roma per fallo di Buongiorno su El Shaarawy. Dopo ben cinque minuti di attesa, il Var inverte la decisione dell’arbitro per un fuorigioco ad inizio azione. I padroni di casa in chiusura di tempo vanno ad un passo dal raddoppio in due occasioni. Prima con Zaniolo ma la sua conclusione è deviata in angolo e dal corner successivo con un colpo di testa di Abraham che costringe alla parata strepitosa Milinkovic. Il primo tempo si chiude con la Roma in vantaggio per 1-0 sul Torino.

Secondo Tempo

Durante l’intervallo primo cambio tra le fila del Torino, resta negli spogliatoi Djidji, al suo posto in campo Zima. I granata ci provano al 51′. Dagli sviluppi di un calcio di punizione dal limite, la palla giunge a Bremer che calcia di prima intenzione da buona posizione, la Roma si salva grazie alla respinta provvidenziale di Smalling. Gli uomini di Ivan Juric attaccano a testa bassa, bella conclusione da fuori di Brekalo al 54′, Rui Patricio riesce a parare in due tempi. Al 67′ tornano a rendersi pericolosi i padroni di casa, dopo una ripartenza orchestrata da Mkhitaryan, l’armeno serve El Shaarawy che appena dentro l’area di rigore calcia in porta, la conclusione però è imprecisa e termina fuori. Triplo cambio nel Torino al 75′. Entrano in campo Baselli, Zaza e Pjaca, escono dal campo Praet, Buongiorno e Vojvoda. Al 79′ i granata perdono il loro capitano Belotti per infortunio, al suo posto dentro Sanabria. Occasionissima per il raddoppio giallorosso all’84’ con Zaniolo che servito da Abraham calcia di prima intenzione appena dentro l’area di rigore avversaria, il suo tiro finisce fuori di un soffio. All’86’ Mourinho manda in campo Viña al posto di El Shaarawy. Ultimo cambio per i capitolini in pieno recupero Carles Pérez lascia il posto a Kumbulla. Nonostante gli assalti finali del Torino, la difesa romanista regge. La partita termina con il successo della Roma per 1-0.

Serie A

12:15

15/01/2022

La pandemia che da due anni affligge il mondo intero, ha colpito duramente anche le società calcistiche. A ritrovarsi con una...

La pandemia che da due anni affligge il mondo intero, ha colpito duramente anche le...

12:15

15/01/2022

12:00

15/01/2022

Questa sera alle 20:45 all’Allianz Stadium la Juventus riceverà la visita dell’Udinese nella gara valida per la 22ª...

Questa sera alle 20:45 all’Allianz Stadium la Juventus riceverà la visita...

12:00

15/01/2022