Romagnoli vuole solo la Lazio. Ma occhio all’offerta del Fulham

Romagnoli ha dichiarato di volere solo la Lazio, ma l'offerta biancoceleste non sarebbe convincente. Sullo sfondo c'è anche il Fulham.

06/07/2022

19:00

• Tempo di lettura: 2 minuti

Tempo di lettura: 2 minuti

(Photo by Francesco Pecoraro/Getty Images)

La Lazio non ha ancora chiuso l’affare Alessio Romagnoli. L’ex rossonero, campione d’Italia in questa stagione con il Milan, non vuole altra squadra che la Lazio. Essendosi, ormai, svincolato il 30 giugno, il giocatore ha due offerte di sul tavolo. Una dalla Lazio, intenzionata ad offrirgli uno stipendio di 2.8 milioni euro e l’altra dal Fulham. La squadra inglese andrebbe ben oltre la proposta della squadra italiana e sarebbe intenzionata a porre sul piatto dell’ex capitano rossonero ben 4 milioni di euro netti a stagione. Nonostante quest’ultima è l’offerta economicamente più importante, non rappresenta la priorità di Romagnoli che con un rilancio accetterebbe, invece, la proposta biancoceleste. Per motivi diversi, quindi, al momento nessuna proposta convince al 100% Romagnoli che continua a temporeggiare.

romagnoli lazio
(Photo by Marco Luzzani/Getty Images)

Romagnoli temporeggia, ma lui vuole solo la Lazio

romagnoli lazio
(Photo by Claudio Villa/Getty Images)

Alessio Romagnoli è considerato uno dei maggiori talenti della sua generazione. Ricopre il ruolo di difensore centrale, versatile e abile dal punto di vista tattico,ù capace di abbinare la tecnica individuale alla protezione del pallone. Durante la sua carriera, a volte, è stato impiegato come terzino sinistro. Inoltre risulta essere prezioso in fase offensiva, soprattutto per servire assist ai compagni e cambiare il gioco. Ha detto di ispirarsi da sempre ad Alessandro Nesta, al quale è stato spesso paragonato per le qualità tecniche affini.

Serie A

15:35

03/12/2022

Ospite ad un evento per i 60 anni dalla nascita dell’Unione Nazionale delle Pro Loco, Andrea Abodi, Ministro dello Sport, è...

Ospite ad un evento per i 60 anni dalla nascita dell’Unione Nazionale delle Pro...

15:35

03/12/2022

14:35

03/12/2022

Intervistato da ESPN, Javier Zanetti, vice-presidente dell’Inter, ha commentato l’eliminazione del Belgio di Lukaku...

Intervistato da ESPN, Javier Zanetti, vice-presidente dell’Inter, ha...

14:35

03/12/2022