Sampdoria-Udinese 0-1, Ehizibue firma il successo friulano

L'Udinese batte la Sampdoria nel lunch match della 19a giornata di Serie A: a decidere il match è una rete di Ehizibue nel finale.

22/01/2023

14:28

• Tempo di lettura: 3 minuti

Tempo di lettura: 3 minuti

(Photo by Simone Arveda/Getty Images)

Sampdoria e Udinese si affrontano nel lunch match della 19a giornata di Serie A. Gli uomini di Stankovic sono riusciti a scalare una posizione in classifica, ma la situazione rimane ancora piuttosto drammatica, al netto di alcuni miglioramenti riscontrati specialmente nell’aspetto mentale. I blucerchiati hanno bisogno di fare punti per uscire dalla zona rossa, ma si ritroveranno contro una delle sorprese più belle di questa stagione: l’Udinese di Sottil. I friulani, seppur feriti e senza vittorie da un mese, restano sempre una squadra forte ed aggressiva, oltre che ostica per qualsiasi avversario. Ecco la cronaca del match.

Sampdoria-Udinese, la cronaca della partita

Primo tempo

Al terzo minuto arriva il primo pericolo dalle parti di Silvestri: Gabbiadini viene innescato in profondità, e tenta il sinistro in diagonale, ma centra in pieno il portiere bianconero. Al minuto 11′ Becao e Bijol pasticciano in difesa e regalano la sfera a Djuricic, ma il serbo spreca malamente l’occasione calciando fuori. Due minuti più tardi ci prova ancora una volta manolo Gabbiadini, ma il suo tiro a giro si spegne di poco a lato. L’Udinese è più propositiva ma trova meno spazi rispetto alla Samp, che, arroccata bene nella propria metà campo, concede pochissimo.

Nonostante l’ordine dei blucherchiati, i bianconeri guadagnano terreno con il passare dei minuti, specialmente grazie alle sgroppate di Samarzdic. Il match tuttavia non decolla e le occasioni scarseggiano da ambo le parti, ed a risentirne è principalmente lo spettacolo. Al 42′ ci prova anche Succes dalla distanza, ma il suo tiro finisce in curva. Un primo tempo povero di emozioni quello del Ferraris, che si chiude a reti bianche.

Sampdoria Udinese
(Photo by Simone Arveda/Getty Images)

Secondo tempo

La ripresa inizia con ritmi molto bassi e con un copione molto simile a quello della prima frazione. La prima occasione degna di nota arriva al minuto 58′ con Samarzdic, ma il suo diagonale viene bloccato da Audero senza troppi problemi. Due minuti più tardi risponde la Sampdoria con quella che fino a quel momento risulta l’occasione migliore della partita: Lammers viene innescato in area con un cross, e la sua sponda finisce sui piedi di Viera, ma il centrocampista doriano spara alto da ottima posizione, e si divora clamorosamente il vantaggio.

La Samp cresce con il passare dei minuti e tenta in più occasioni di portare pressione in area friulana, specialmente con palloni alti e tiri da fermo, ma l’Udinese riesce a reggere, seppur a fatica, gli impatti dei padroni di casa. Al minuto 73′ è Rodrigo Becao a sfiorare la rete del vantaggio, ma il suo colpo di testa è centrale e viene bloccato da Silvestri. Proprio nel momento di maggior difficoltà, gli ospiti trovano la rete che decide il match: Udogie crossa in mezzo per Zanoli, che a sua volta spizza verso il secondo palo e regala ad Ehizibue la più ghiotta delle occasioni. Il difensore nigeriano timbra il cartellino a ridosso del 90′ e regala una vittoria pesantissima a Sottil.

Serie A

08:30

02/02/2023

Uno degli eroi dello scorso campionato, Fikayo Tomori, è fermo ai box da qualche turno e punta al rientro in campo. Il centrale...

Uno degli eroi dello scorso campionato, Fikayo Tomori, è fermo ai box da qualche...

08:30

02/02/2023

07:30

02/02/2023

Tra i protagonisti del girone di andata della Serie A c’è M’Bala Nzola, attaccante dello Spezia: 11 reti tra campionato e...

Tra i protagonisti del girone di andata della Serie A c’è M’Bala Nzola,...

07:30

02/02/2023