Sassuolo, Alvarez: “I gol? Merito dei consigli di Suarez”

Agustin Alvarez si è raccontato in un'intervista rilasciata alla Gazzetta dello Sport: ecco le sue parole in merito alla nuova avventura italiana.

22/09/2022

12:00

• Tempo di lettura: 2 minuti

Tempo di lettura: 2 minuti

(Photo by Valerio Pennicino/Getty Images)

Il neo attaccante del Sassuolo, Agustin Alvarez, ha rilasciato una lunga intervista alla Gazzetta dello Sport, in cui ha parlato della sua crescita e dell’avventura in neroverde. Ecco le sue dichiarazioni, riportate dalla redazione di Calciomercato.com.

(Photo by Alessandro Sabattini/Getty Images)

Sassuolo, le parole di Agustin Alvarez sul suo momento e l’avventura italiana

Su Pinamonti e il rapporto con il gol: “Non ho ancora giocato insieme a Pinamonti, ma potremmo farlo bene in coppia e credo che mi troverei bene anche alle sue spalle. Sono un uomo d’area e vivo per il gol da quando sono nato”. 

LEGGI ANCHE: Mercato Juventus, trovato l’erede di Chiellini: al via i dialoghi

Sul Sassuolo: “Cosa sapevo del Sassuolo? Nulla. Ma quando il mio agente mi ha detto dell’interessamento del Sassuolo, ho cominciato a studiare e a vedere le partite. Mi è subito sembrata una bella squadra con una chiara identità. E mi piaceva il fatto che segnasse tanti gol: per me era importante. A dicembre mi aveva cercato la Fiorentina, ma poi non si era concretizzato il trasferimento. Invece il Sassuolo mi ha davvero voluto e io sono molto contento di stare qui. Il mio obiettivo stagionale è giocare il più possibile, ma soprattutto ripagare il club della fiducia che mi ha mostrato”. 

Sul rapporto con Suarez e Gargano: “Il mio idolo è Luis Suarez, un esempio per tutti. Da piccolo capitava che mi svegliassi per vedere le sue partite con il Liverpool e poi con il Barcellona. L’ho conosciuto in nazionale, è stato subito disponibile con me, mi ha dato tanti consigli. Dopo il gol al Torino mi ha scritto per farmi i complimenti e per dirmi che era solo il primo di molti gol. E a proposito di grandi uruguaiani, mi sento spesso con Walter Gargano, ex di Napoli, Inter e Parma e mio capitano al Penarol. Ogni volta che ho un dubbio, chiamo lui”. 

Correlati

10:40

22/09/2022

Claudio Lotito è fortemente intenzionato a concretizzare il prima possibile il rinnovo di Milinkovic Savic, ma al momento sembra...

Claudio Lotito è fortemente intenzionato a concretizzare il prima possibile il...

10:40

22/09/2022

10:20

22/09/2022

Andrea Ranocchia al Monza voleva aprire un ciclo, una seconda vita importante. L’arrivo in Brianza, poi l’infortunio...

Andrea Ranocchia al Monza voleva aprire un ciclo, una seconda vita importante....

10:20

22/09/2022

Serie A

12:00

22/09/2022

Il neo attaccante del Sassuolo, Agustin Alvarez, ha rilasciato una lunga intervista alla Gazzetta dello Sport, in cui ha parlato...

Il neo attaccante del Sassuolo, Agustin Alvarez, ha rilasciato una lunga intervista...

12:00

22/09/2022

11:40

22/09/2022

La Roma deve risolvere la grana dell’infortunio di Paulo Dybala. La Joya ha accusato un fastidio muscolare nel pre match...

La Roma deve risolvere la grana dell’infortunio di Paulo Dybala. La Joya ha...

11:40

22/09/2022