Scaroni: “Maldini e Massara punti di forza del Milan”

Il presidente rossonero fa il punto della situazione societaria: "Troppe chiacchiere su di noi, Elliott ci sostiene".

03/07/2022

11:00

• Tempo di lettura: 2 minuti

Tempo di lettura: 2 minuti

(Photo by Valerio Pennicino/Getty Images for Lega Serie A)

Il presidente del Milan Paolo Scaroni fa il punto sulla situazione societaria. Dai rinnovi fondamentali di Maldini e Massara al ruolo di Elliott e degli azionisti nel club. Il numero uno rossonero racconta il presente e il futuro.

Milan, parla il presidente Scaroni: “Elliott ci sostiene sempre”

Un esame completo della situazione societaria del club, su chi è rimasto e sulle prossime mosse. Paolo Scaroni concede un’intervista al Corriere della Sera, cominciando dal tema che ha tenuto banco per diversi giorni, ossia il rinnovo di Maldini e Massara: “Certamente Paolo e Ricky rappresentano il nostro punto di forza. Ho sempre detto che noi eravamo fiduciosi che Maldini e Massara avrebbero continuato il loro prezioso lavoro“.

LEGGI ANCHE: Milan, senti Sacchi: “Maldini e Massara hanno meritato il rinnovo”

Le voci parlavano di qualche differenza di vedute fra gli uomini mercato rossoneri e la dirigenza – motivo del ritardo nel rinnovo. Il numero uno rossonero però smentisce: “Oggi siamo tutti molto convinti di continuare il percorso assieme, per valorizzare i risultati sportivi raggiunti e procedere per conseguirne di nuovi”. La maggioranza ora è di RedBird, ma Elliott continua a lavorare: “Il nostro club ha grandi professionalità. Siamo una realtà solida, con azionisti che ci sostengono sempre“.

Il ritardo nel rinnovo di Maldini e Massara ha fatto scappare Sven Botman – finito al Newcastle – e potrebbe aver allontanato Renato Sanches in maniera definitiva, ma Scaroni non è d’accordo: “Forse ci sono state troppe chiacchiere, ma noi non ci siamo mai fermati: tutto il club è rimasto concentrato sul mercato, sull’acquisizione di importanti partnership commerciali”. 

Già negli scorsi giorni Scaroni si disse fiducioso sui rinnovi dei suoi uomini mercato. E ora con l’ufficialità delle firme può partire la campagna acquisti per la stagione 2022-23 che, nonostante le dichiarazioni di facciata, ha subito inevitabilmente un rallentamento. Fino all’annuncio ufficiale del proseguimento del rapporto con Paolo Maldini e Ricky Massara.

Correlati

Dopo i rinnovi di Maldini e Massara, ufficializzati nella giornata di ieri, il Milan è finalmente in grado di operare sul...

Dopo i rinnovi di Maldini e Massara, ufficializzati nella giornata di ieri, il Milan...

09:20

02/07/2022

08:30

09/08/2022

L’allenatore del Genoa Alexander Blessin è intervenuto in conferenza stampa al termine del match vinto per 3-2 contro il...

L’allenatore del Genoa Alexander Blessin è intervenuto in conferenza stampa...

08:30

09/08/2022