Scontri Finale Champions League: il Real Madrid chiede spiegazioni

Gli scontri prima della finale di Champions League hanno rovinato un'atmosfera bellissima che si era creata attorno al Saint Denis di Parigi. Il Real ha chiesto spiegazioni.

03/06/2022

12:00

• Tempo di lettura: 2 minuti

Tempo di lettura: 2 minuti

Real Madrid fans gather at the Cibeles square to celebrate their 14th European Cup on May 29, 2022, in Madrid, a day after beating Liverpool in the UEFA Champions League final in Paris. - Real Madrid claimed a 14th European Cup as Vinicius Junior's goal saw them beat Liverpool 1-0 in the Champions League final at the Stade de France amid chaotic scenes yesterday. (Photo by GABRIEL BOUYS / AFP) (Photo by GABRIEL BOUYS/AFP via Getty Images)

La Champions League è ormai passata in rassegna, ma gli scontri avvenuti prima dell’inizio del match fra Liverpool e Real Madrid ancora sembrano che sia attuali. Un disordine sicuramente che nulla centrava con un palcoscenico, come quello del Saint Denis, adibito ed ornato a festa. La società di Florentino Perez vuole però scavare a fondo nella vicenda e capire quali siano stati motivi per i quali si sia creta questa sorte di sommossa.

real madrid tifosi
(Photo by OSCAR DEL POZO/AFP via Getty Images)

 

LEGGI ANCHE: Mercato Napoli, si riapre a sorpresa la trattativa per il rinnovo di Ospina

Scontri finale di Champions: la nota del Real Madrid

Come si evince dai canali del Real Madrid, Florentino Perez vuole vederci chiaro per quanto riguarda gli scontri avvenuti prima della gara fra Liverpool e Real Madrid. Questa la nota del club spagnolo: “Dati gli sfortunati eventi accaduti il ​​28 maggio nelle vicinanze e all’interno dello Stade de France, il Real Madrid CF desidera dichiarare quanto segue a difesa dei nostri tifosi vittime di questi eventi:

1. – Vogliamo sapere quali sono stati i motivi che hanno motivato la designazione della sede della finale e quali criteri sono stati presi in considerazione tenendo conto di quanto accaduto quel giorno.

2.- Allo stesso modo, chiediamo risposte e spiegazioni che determinino chi è stato il responsabile che ha lasciato indifesi i tifosi il cui comportamento è stato sempre esemplare.

Capiamo che quella che avrebbe dovuto essere una grande celebrazione del calcio per tutti i tifosi che hanno assistito alla partita si è trasformata in eventi sfortunati che hanno causato profondo indignazione in tutto il mondo“.