Serie A 2021/22: il quadro completo degli allenatori

Sono ben 12 le squadre che hanno cambiato la guida tecnica rispetto alla fine della scorsa stagione.

04/07/2021

21:00

• Tempo di lettura: 2 minuti

Tempo di lettura: 2 minuti

(Copyright: Imago/OneFootball)

Con l’annuncio di Thiago Motta allo Spezia si è finalmente completato il quadro delle panchine del prossimo campionato di Serie A. L’italo-brasiliano è stato solo l’ultimo allenatore a trovare squadra nel massimo campionato italiano in ordine di tempo, nella giornata di ieri era toccato a Roberto D’Aversa sulla panchina della Sampdoria. Rispetto al finale della scorsa stagione, sono solamente 8 i tecnici confermati dalle rispettive società. Si tratta di Gasperini a Bergamo, Mihajlovic a Bologna, Semplici a Cagliari, Ballardini al Genoa, Pioli al Milan, Castori alla Salernitana ,Gotti all’Udinese e Zanetti al Venezia. Le altre 13 squadre che prenderanno parte alla Serie A 2021/22 hanno tutte cambiato guida tecnica. A partire dalle big Inter e Juventus dove al posto di Conte e Pirlo sono arrivati Simone Inzaghi e il ritorno di Allegri. Anche le romane non sono state a guardare, la Roma ha ingaggiato Mourinho, mentre la Lazio ripartirà da Sarri. Cambio anche per il Napoli che ha scelto Spalletti al posto di Gattuso. Grottesca la situazione della Fiorentina che dopo aver silurato Iachini al termine della scorsa stagione, aveva deciso di ricostruire partendo da Gattuso. Il matrimonio tra i toscani e il tecnico ex Napoli è durato però solo alcune settimane, sino alla separazione ancor prima dell’inizio della nuova stagione. L’allenatore viola per la prossima stagione sarà Italiano. Cambio in panchina anche per una delle tre neopromosse. Ad Empoli è arrivato Andreazzoli al posto di Dionisi passato al Sassuolo per sostituire De Zerbi volato in Ucraina allo Shakhtar Donetsk.

GLI ALLENATORI DELLA SERIE A 2021/2022

Atalanta – Gian Piero Gasperini

Bologna – Sinisa Mihajlovic

Cagliari – Leonardo Semplici

Empoli – Aurelio Andreazzoli

Fiorentina – Vincenzo Italiano

Genoa – Davide Ballardini

Inter – Simone Inzaghi

Juventus – Massimiliano Allegri

Lazio – Maurizio Sarri

Milan – Stefano Pioli

Napoli – Luciano Spalletti

Roma – José Mourinho

Salernitana – Fabrizio Castori

Sampdoria – Roberto D’Aversa

Sassuolo – Alessio Dionisi

SpeziaThiago Motta

Torino – Ivan Juric

Udinese – Luca Gotti

Verona – Eusebio Di Francesco

Venezia – Paolo Zanetti